SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, donna stalker, in manette dopo irruzione nella casa dell'ex

Una donna di 45 anni con precedenti penali ha aggredito l'ex-compagno nella casa che divideva con l'anziana madre. In precedenza l'uomo che ha sporto denuncia era stato minacciato con un coltello e ferito all'occhio con uno schiaffo. La donna è stata arrestata

printDi :: 12 giugno 2020 18:32
Ostia, donna stalker, in manette dopo irruzione nella casa dell'ex

(AGR) Stavolta ad essere molestato, minacciato e picchiato era un uomo e la donna stalker è stata arrestata dai Carabinieri di Ostia. Una donna 45enne, infatti, con precedenti penali, si è resa responsabile di una violenta aggressione nei confronti dell’ex compagno.  I militari hanno accertato che la donna, dopo averlo ripetutamente molestato telefonicamente, era riuscita a farsi aprire la porta di casa con uno stratagemma e spintonando l’anziana madre convivente dell’uomo, costringendolo  a rinchiudersi dentro la camera da letto.

L’uomo, che ha sporto denuncia, ha raccontato delle violenze di cui è stato vittima, in una recente occasione, ad esempio, era stato minacciato di morte con un coltello da parte dell’ex fidanzata che nell’occasione lo aveva anche colpito con un violento schiaffo al volto, procurandogli ferite all’occhio. La donna è stata arrestata dai Carabinieri e accompagnata al carcere romano di Rebibbia.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE