SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, domani a mezzogiorno a Regina Pacis l'addio a Ruggero Picchi

Valeria Strappini, presidente dell'Ascom: domani in concomitanza della cerimonia funebre invitiamo tutti i commercianti a sospendere per cinque minuti le attività commerciali

printDi :: 01 luglio 2022 19:54
basilica Regina Pacis dove si svolgeranno i funerali

basilica Regina Pacis dove si svolgeranno i funerali

(AGR) Domani mattina, 2 luglio, presso la basilica della Regina Pacis, si svolgeranno i funerali di Ruggero Picchi, deceduto presso il covid hospital di Casalpalocco lo scorso 30 giugno, aveva 85 anni, è stato uno dei grandi imprenditori del litorale romano. Per dieci anni è stato presidente dell’Ascom, l’associazione dei commercianti del litorale romano, distinguendosi per l’impegno ed il contrasto al malaffare, schierandosi sempre dalla parte degli imprenditori che rappresentava. Convinto autonomista, aveva promosso la pubblicazione di “Metropolit” un settimanale culturale e d’informazione e sopratutto aveva realizzato un edificio monumentale, che ospitava i suoi uffici e la concessionaria Tirrena auto. Un edificio moderno che ha ospitato convegni e dibattiti, progettato dagli architetti di Ostia Flavio Coppola e Giuliano Fausti, opera avveniristica che valorizzava, come ripeteva lui stesso, l’ingresso di Ostia.

Grande il cordoglio della città, la presidente dell’Ascom Valeria Strappini ha dichiarato: “A nome mio e di tutta l’Ascom che rappresento mi unisco al dolore dei figli per la scomparsa di Ruggero Picchi Un uomo, un imprenditore illuminato e storico presidnete della nostra associazione che ha rappresentato per tutti noi un esempioi da seguire. Per ricordarlo invitiamo tutti i commercianti a sospendere le proprie attività per cinque minutiin concomitanza dei funerali in programma domani alle ore 12 presso la chiesa della Regina pacis”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE