SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia comune, il Comitato promotore torna in Tv e riapre il dialogo

Per riaprire il dialogo e riannodare i rapporti, il Comitato promotore ha scelto la sua pagina facebook dove mercoledì 3 febbraio a partire dalle 19 sarà possibile seguire una diretta con Flavio Coppola (presidente) e Antonio Caliendo (firmatario progetto).

printDi :: 01 febbraio 2021 18:12
Ostia comune, il Comitato promotore torna in Tv e riapre il dialogo

(AGR) Ostia comune...si riapre il dibattito. La pandemia ha frenato la richiesta di autonomia amministrativa richiesta da Ostia ed Ostia Antica, impedendo di fatto il proseguire della campagna avviata dal Comitato promotore ma non ha scoraggiato le coscienze e le certezze acquisite. Sino ad oggi (ma la raccolta si è fermata nel marzo del 2020) sono state raccolte 7 mila adesioni, ossia 7 mila firme che dovranno essere ripetute dinanzi ad un notaio per acquisire validità. Un dato che, in considerazione delle difficoltà incontrate dalla campagna referendaria rappresenta un segnale importante, la parola “autonomia”, tutto sommato, nonostante i precedenti, non è più un tabù.

Per riaprire il dialogo e riannodare i rapporti, il Comitato promotore ha scelto la sua pagina facebook dove mercoledì 3 febbraio a partire dalle 19 sarà possibile seguire una diretta con il presidente del Comitato promotore Flavio Coppola e con il firmatario della proposta di legge di iniziativa popolare Antonio Caliendo.

“La domanda che dobbiamo porci – afferma Antonio Caliendo – è a che punto stiamo, quali sono le prospettive attuali ed i tempi per il referendum? Quali sono le riflessioni e gli studi in atto? Domande che tutti si pongono ed alle quali dobbiamo dare risposte. Per questo abbiamo scelto di riprendere la nostra campagna di sensibilizzazione sulla pagina ufficiale del Comitato Promotore. Riprendiamo partendo da una immagine emblematica, la foto dal drone scattata nell’ultima, temeraria uscita con i banchetti nel primo week end di marzo dello scorso anno, prima della totale chiusura.

Molti scenari in tutti gli ambiti sono cambiati e di molti scopriremo il cambiamento, fermo rimane però il nostro proposito di arrivare in fondo al nostro progetto. Cominciamo con una lunga serie di dirette sulla pagina Facebook, che toccheranno tutti gli argomenti. In diretta potrete interagire con i relatori per integrare o chiarire i vari temi e proporne dei nuovi. Sarà il primo doveroso passo per riannodare il discorso, riaprire una pagina della nostra storia, raggiungere più amici possibile. Infine, a nome di tutto il Comitato voglio esprimere un ringraziamento a quanti in questo lungo periodo hanno giornalmente tenuto vivo l’interesse sulla nostra città con amore e dedizione”.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE