SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, blitz della polizia locale in via della Martinica per lo sgombero di un alloggio occupato abusivamente

L’operazione voluta dal prefetto Matteo Piantedosi è stata salutata con soddisfazione dalla politica. Il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti su facebook ha scritto: “Ostia: via i clan dalle case Ater. Continuiamo a restituire le case popolari a chi ne ha davvero bisogno e diritto”

printDi :: 21 febbraio 2022 10:47
Ostia, blitz della polizia locale in via della Martinica per lo sgombero di un alloggio occupato abusivamente

(AGR) Prosegue lo sgombero di alloggi delle case Ater a Roma occupati abusivamente. Dopo il blitz di alcuni giorni fa a San Basilio la polizia locale di Roma Capitale, in collaborazione con la polizia di stato ed i carabinieri, questa mattina all’alba è tornata in azione ad Ostia, in via della Martinica, procedendo allo sgombero di un appartamento occupato abusivamente.

L’operazione coordinata dal prefetto di Roma Matteo Piantedosi è stata salutata con soddisfazione dalle forze politiche. Il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti su facebook ha scritto: “Ostia: via i clan dalle case Ater. Grazie alle Forze dell’Ordine e al Prefetto Piantedosi per l’operazione di sgombero in corso da questa mattina. Continuiamo a garantire legalità, trasparenza e a restituire le case popolari a chi ne ha davvero bisogno e diritto”.

"In qualità di vicepresidente della Commissione Patrimonio e Politiche Abitative esprimo il mio vivo apprezzamento per la brillante operazione antiabusivismo condotta in via della Martinica 35, a Ostia. - afferma il consigliere capitolino della lista Civica Raggi Ecologia e Innovazione Antonio De Santis.- nella passata Amministrazione con Virginia Raggi siamo stati i primi, dopo anni di inerzia, a credere fermamente nel ripristino della legalità e nell'affermazione dei diritti dei cittadini romani contro ogni forma di prevaricazione e di abuso, come dimostrano le numerose operazioni condotte a supporto degli organi giudiziari dello Stato nei confronti dei clan”

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE