SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, bimbo rapito dalla madre in ospedale, esposto per accertare le responsabilità

Maricetta Tirrito presidente Laboratorio "Una donna" ha presentato esposto per accertare eventuali responsabilità.L’orribile vicenda che ha coinvolto il bimbo di 3 anni messo ‘in vendita’ dal padre, sembra non avere fine. Come ha fatto a passare inosservata?

printDi :: 14 agosto 2020 12:24
Ostia, bimbo rapito dalla madre in ospedale, esposto per accertare le responsabilità

(AGR) “L’orribile vicenda che ha coinvolto il bimbo di 3 anni messo ‘in vendita’ dal padre sul lungomare di Ostia, sembra non avere fine”. Lo dichiara in un comunicato Maricetta Tirrito, presidente del Laboratorio Una donna.

Non bastano le atrocità a cui il bambino è stato sottoposto – prosegue la Presidente -. Martedì mattina la mamma, che in questi giorni era andata a trovarlo, lo ha prelevato senza permesso. I medici hanno avvisato la polizia e la Procura di Roma ha quindi avviato un'indagine.La donna avrebbe approfittato di un momento di distrazione del personale per rapire il piccolo. Ma come è riuscita a passare inosservata?” “Il Laboratorio Una donna ha fatto un esposto per accertare la responsabilità di quanto accaduto – conclude la Tirrito -. Sono troppe le sofferenze subite dal bimbo. Ci auguriamo che la donna sia rintracciata il prima possibile, per porre fine a questo incubo”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE