SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia Antica, fa discutere la pedonalizzazione, intanto i lavori procedono

L'intervento per la realizzazione dell'isola pedonale avviato dal Campidoglio si concluderà entro ferragosto, costo dell'opera 262 mila euro ma crescono le proteste per il taglio indiscriminato dei posti auto, soprattutto da parte delle attività commerciali.

printDi :: 20 aprile 2021 11:04
Ostia Antica, fa discutere la pedonalizzazione, intanto i lavori procedono

(AGR) Sono iniziati nei giorni scorsi i discussi lavori per la pedonalizzazione del centro storico di Ostia Antica. Ieri la data del via ufficiale, fine prevista dell’intervento il prossimo 16 agosto, costo dell’opera 262 mila euro

“I prossimi 120 giorni – afferma Gaetano Di Staso (Ecoitalia solidale X Municipio) - vedranno quel tratto di Ostia Antica in una sorta di delirio tremens, con favorevoli e non favorevoli, traffico presumibilmente in serissimo affanno, progetto che sarà argomento di accesi dibattiti e contestazioni. L’handicap maggiore saranno l’abolizione dei parcheggi in ambo i lati della carreggiata e la mancanza di vie di fuga per la viabilità locale, non avendo previsto in merito una seria programmazione, senza considerare quel tratto, essere il cuore di Ostia Antica dove si concentrano la maggior parte delle attività commerciali e di ristorazione. Sul progetto sono ampi e diversi i pareri: da una parte c’è la preoccupazione espressa dalle attività commerciali, anche in conseguenza dell’apertura il 22 Aprile del nuovo supermarket Todis proprio nella parte interessata dai lavori, apertura che influirà pesantemente sul traffico locale e la penuria di parcheggi.

Dall’altra, è stata accolta positivamente “l’isola ambientale” dagli ecologisti e ambientalisti, che apprezzano il modus operandi per dare respiro al centro storico, soffocato ogni giorno da auto in sosta selvaggia, spesso in seconda fila, davanti all’ ingresso del Borgo, ai passi carrabili delle private abitazioni, all’unico ….“scarno” parcheggio per disabili”.

Intanto la maggioranza va avanti spedita. Antonio Di Giovanni (capogruppo M5S X Municipio) scrive sulla sua pagina facebook: “L'appalto prevede una serie di interventi che – unitamente alla futura disciplina del traffico – servono a riqualificare la zona di “Ostia Antica”. Stiamo mettendo in atto una serie di interventi che rendano questa fantastica area ancora più vivibile, un lavoro necessario affinchè diventi patrimonio dell’U.N.E.S.C.O”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE