SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Litorale blindato per Pasqua e lunedì dell'Angelo

I controlli saranno intensificati a Fiumicino e Fregene. Il sindaco Montino: nonostante la zona rossa ed il divieto di spostarsi tra comuni se non per motivi di necessità, per il bel tempo, in molti potrebbero decidere di raggiungere le spiagge.Chiusi i parchi

printDi :: 02 aprile 2021 12:59
Litorale blindato per Pasqua e lunedì dell'Angelo

(AGR) “Si è da poco conclusa la nuova riunione del Coc, il Centro operativo comunale, per l’organizzazione dei controlli in vista del prossimo weekend che coincide con le festività pasquali”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.“Pur avendo stabilito il Governo che dal 3 al 5 aprile – spiega – tutta Italia sarà zona rossa, quindi con il divieto di spostarsi tra Comuni se non per motivi di necessità, rischiamo nelle giornate di Pasqua e Pasquetta, complice anche il bel tempo previsto, l’afflusso di migliaia di persone, soprattutto sulle nostre spiagge. Per questo ho chiesto a tutte le forze dell’ordine intervenute alla riunione e ai volontari maggiori controlli proprio in quelle giornate più a rischio, con una maggiore attenzione a tutti i luoghi più esposti, come le spiagge, la darsena e il centro storico, e alle principali arterie di accesso al nostro Comune. Come fatto in precedenza, nei tre giorni di zona rossa ho deciso inoltre di mantenere i parchi comunali chiusi, così da evitare la possibilità di picnic o assembramenti”.

“Purtroppo – aggiunge il sindaco – da varie settimane il numero dei contagi nel nostro territorio non accenna a scendere. Oggi, ad esempio, secondo i dati forniti dalla Asl Rm3, i positivi nel nostro territorio sono 293, cinque in più rispetto all’ultima comunicazione, di cui 149 uomini e 144 donne, con un’età media di 41 anni. Le località più colpite restano Isola sacra e Fiumicino con il 66% dei casi totali, seguite da Aranova all’8%. È dunque assolutamente necessario mantenere alta l’attenzione ed evitare tutte quelle situazioni che potrebbero diffondere il contagio del coronavirus. Ricordo che nel nostro territorio ci sono diverse postazioni dove è possibile effettuare tamponi, come in aeroporto o nei due centri gestiti dalla Misericordia a Piazzale Molinari a Fiumicino e a Palidoro, oltre al fatto che ospitiamo il più grande centro vaccinale d’Italia all’interno del parcheggio lunga sosta dell’aeroporto”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE