SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Lasciato a piedi...con la valigia, arrestato evaso dagli arresti domiciliari

E' ststo fermato al casello autostradale di Tivoli. Era a piedi aveva un trolley ed un borsone. L'uomo ha attirato subito l'attenzione degli agenti che l'hanno bloccato. Inzialmente era stato multato per i divieti imposti per il covid-19, dopo gli agenti hanno

printDi :: 07 aprile 2020 19:57
Lasciato a piedi...con la valigia, arrestato evaso dagli arresti domiciliari

(AGR) A piedi con la valigia si aggirava nei pressi del casello autostradale. Arrestato dalla Polizia Stradale un 32enne romano evaso dagli arresti domiciliari. Si aggirava nei pressi del casello autostradale di Tivoli, con un trolley ed un borsone, il 32enne romano che ieri pomeriggio è stato fermato dagli agenti  della Sottosezione Autostradale di Roma est,  impegnati nei  controlli  per l’emergenza epidemiologica da Covid 19.  Probabilmente aveva un appuntamento al quale nessuno si è presentato…

L’uomo, che non aveva nessun giustificato motivo per uscire di casa, è stato inizialmente sanzionato per non aver ottemperato ai divieti previsti per contrastare la diffusione dell’epidemia. Dai successivi accertamenti, i poliziotti hanno scoperto, invece,  che la persona fermata, già nota alle forze di Polizia, era evasa dagli arresti domiciliari. Al termine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato ed accompagnato presso il carcere di Rebibbia.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE