SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

In treno fino a Fiumicino città, si riapre il discorso

Venerdì 18 dicembre 2020 ore 18.00 Diretta pagina Facebook di POP verrà ripreso il ragionamento sul ripristino del collegamento ferroviario. Oggetto del webinar sarà la possibilità di ripristinare i 2 km di binari per portare la ferrovia fino al centro città

printDi :: 15 dicembre 2020 17:08
In treno fino a Fiumicino città, si riapre il discorso

(AGR) C’è speranza per rivedere il Treno a Fiumicino Città? Appuntamento Venerdì 18 dicembre 2020 dalle ore 18.00 appuntamento sulla pagina FB dell’associazione POP per riprendere il ragionamento sul ripristino del collegamento ferroviario fino a Fiumicino.

Oggetto dell’incontro è la possibilità di ripristinare i 2 km di binari in piano per portare la linea ferroviaria fino al centro cittadino. Un discorso che sta ancora a cuore a tanti residenti che negli anni hanno dato prova di non aver mai scordato quel collegamento abbandonato nel 2000 a favore della linea per l’aeroporto.

Il Trasporto Pubblico è una battaglia di civiltà e deve essere garantito anche su rotaia con tutti i riscontri positivi che ne possono derivare per la collettività. A parlarne sulla pagina Facebook di POP saranno:

Andrea Ricci – Presidente Osservatorio regionale Trasporti Lazio

Massimo Montebello – Ingegnere dei Trasporti Collettivi, componente ORT

Maurizio Mazzoni – Esperto sistemi multimodali

Angelo Petrillo – Consigliere comunale Comune di Fiumicino, vicepresidente POP

Coordina

Sandra Felici – Coordinamento POP Fiumicino

Inoltre, on-line sarà possibile approfondire questo tema per poi poter continuare il discorso aprendo tavoli tecnici con gli enti direttamente interessati quali la Regione Lazio, il Comune di Fiumicino e anche organizzazioni di pendolari ed esperti per trovare il miglior modo per concretizzare questa necessità, che nella zona interessata coinvolge oltre 45000 cittadini.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE