SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

I resti di un cinghiale sulla scogliera del vecchio faro a Fiumicino

"È stata recuperata e rimossa, questa mattina, la carcassa di un cinghiale rinvenuta tra gli scogli nella zona del vecchio faro". Dichiara l'assessore all'Ambiente Roberto Cini: "E' stata un'operazione difficile sia per il peso che per la posizione"

printDi :: 16 gennaio 2021 18:25
I resti di un cinghiale sulla scogliera del vecchio faro a Fiumicino

(AGR) "È stata recuperata e rimossa, questa mattina, la carcassa di un cinghiale rinvenuta tra gli scogli nella zona del vecchio faro". Lo dichiara l'assessore all'Ambiente Roberto Cini."Il recupero del povero animale, portato lì probabilmente dalle mareggiate dei giorni scorsi - prosegue Cini - si è rivelato particolarmente complesso per la posizione, incastrata nella scogliera, e il peso di circa 70 chili. L'operazione è stata coordinata dalla comandante della Polizia Locale dott.ssa Lucia Franchini  insieme all'Ufficio veterinario della Asl, ed eseguita dalla ditta Cogea".

"Abbiamo chiesto che si verificasse la presenza del microchip - aggiunge il presidente della Commissione consiliare per i diritti degli animali Giampaolo Nardozi, presente all'intervento - nella speranza di potere identificare il cinghiale. Purtroppo, però,l'animale ne era sprovvisto. La carcassa è stata trasportata all'Istituto zooprofilattico per le analisi di routine e per capire le cause del decesso".   

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE