SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, si lavora senza sosta per una scuola in sicurezza

Nuovo incontro con assessori, dirigenti e funzionari degli uffici Scuola, Lavori pubblici, Ambiente e Trasporti, dirigenti scolastici per affrontare il tema dell’inizio dell' anno scolastico in sicurezza. Realizzate 21 nuove aule e 12 saranno pronte in autunno

printDi :: 26 agosto 2020 16:52
la riunione a Fiumicino

la riunione a Fiumicino

(AGR) “Oggi si è svolto un nuovo incontro, insieme ad assessori, dirigenti e funzionari degli uffici Scuola, Lavori pubblici, Ambiente e Trasporti, con le dirigenti scolastiche per affrontare il tema dell’inizio di un nuovo anno scolastico in sicurezza per i nostri studenti e in linea con le indicazioni fornite da Governo e Regione”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.

“Sono stati molti i temi affrontati: dall’adeguamento degli spazi per garantire il distanziamento degli alunni alla fornitura di banchi monoposto da parte del Ministero, dallo smaltimento dei vecchi banchi all’organizzazione delle giornate dedicate al voto per il Referendum, dalla distribuzione dei pasti all’interno delle classi alla predisposizione del trasporto scolastico. Ci sono ancora alcuni punti da risolvere e su cui stiamo lavorando in queste ore ma, in linea generale, grazie al grande lavoro svolto dalle presidi e dal personale scolastico delle circa 50 scuole del nostro territorio, affiancate dai nostri uffici comunali, posso affermare che il Comune di Fiumicino è pronto ad accogliere nei suoi istituti a partire dal 14 settembre i circa 12 mila studenti che li frequentano. Ovviamente – conclude Montino – continueremo a seguire da vicino gli sviluppi riguardanti l’emergenza sanitaria nel nostro paese e le eventuali nuove decisioni in materia che prenderanno Governo e Regione”.

“In queste settimane – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Angelo Caroccia – il mio assessorato ha continuato a intervenite all’interno dei plessi scolastici del territorio per garantire un inizio anno scolastico rispondendo alle richieste partite dai singoli istituti per nuovi spazi e piccoli interventi di messa in sicurezza. In particolare abbiamo realizzato 21 nuove aule: 3 alla scuola Grassi, 8 a via Copenaghen, 3 a Focene, 2 alla Lido del Faro, 1 in via dell’Ippocampo, 2 in via Michele Rosi e 2 alla Marchiafava. Inoltre proseguono i lavori per la nuova palestra alla Scuola Segré e per le 12 nuove aule della nuova scuola di via Coni Zugna che saranno pronte in autunno inoltrato”.

“Saranno garantiti – aggiunge l’assessore alla Scuola e ai Trasporti Paolo Calicchio – il Trasporto e la Mensa in tutti gli istituti del territorio, probabilmente con qualche leggero ritardo, vista la situazione di difficoltà che l’intero Paese sta vivendo. Ma le famiglie devono stare tranquille: il Comune di Fiumicino sta lavorando a fianco delle scuole da mesi per permettere ai ragazzi e alle ragazze che vivono nelle sue 14 località di poter rientrare in classe in sicurezza e affrontare in serenità il nuovo anno scolastico”.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE