SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, riaccesi i lampioni sul viadotto dell'aeroporto....ma l'illuminazione è attiva H24

Finalmente torna l'illuminazione pubblica sul viadotto dell'aeroporto. Soddisfazione anche dall'associazione "Viviamo Fiumicino" che aveva segnalato più volte l'interruzione di energia elettrica ai pali della luce, che ora però denuncia come il viadotto sia illuminato anche di giorno

printDi :: 14 marzo 2022 13:36
Fiumicino, riaccesi i lampioni sul viadotto dell'aeroporto....ma l'illuminazione è attiva H24

(AGR) "Facendo riferimento a quanto riportato nel comunicato del 2 Dicembre scorso, con il quale si segnalava all'Amministrazione comunale, l'interruzione di energia elettrica dei pali di illuminazione pubblica, per il tratto di via dell'Aeroporto di Fiumicino in direzione Aeroporto, da via Cima Cristallo al semaforo temporaneo - si legge su una nota stampa dell'associaziine Viviamo Fiumicino -  che permette l'immissione alla rampa di via dei Montgolfier e specularmente per il tratto del viadotto, nel senso di marcia opposto che dal medesimo semaforo, conduce il traffico in direzione Ostia, facciamo presente, che da alcune settimane, è stato ripristinato il loro funzionamento, almeno per quelli posizionati su tutto il viadotto. 

Ovviamente, non possiamo che rallegrarci per questo ripristino, anche perché quel tratto di viadotto lasciato per mesi al buio, se non anni, costituiva un costante pericolo per gli automobilisti, ma non possiamo non segnalare nuovamente, - continua la nota stampa - che il suddetto tratto, che vanta circa 50 pali di illuminazione, sia illuminato attualmente anche in pieno giorno, sia di mattina che di pomeriggio, quindi. Come  per la precedente occasione, ma per motivi evidentemente opposti, non solo per un inutile spreco di risorse, ma  anche per i notevoli rincari che stanno interessando i costi dell'energia elettrica e che andranno a ricadere sui contribuenti, segnaliamo all'Amministrazione comunale questa anomalia, affinché essa stessa, salvo che non abbia già provveduto, possa fare presente ad Anas, ovvero l'ente che gestisce questo tratto viario, tale situazione. Per tali ragioni, auspichiamo pertanto un tempestivo intervento....."

 ViviAmo Fiumicino per il centro studi di Mario Baccini

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE