SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino nord, strade dissestate, i cittadini si mobilitano

L'associazione Crescere Insieme segnala la situazione in cui si trova via Michele Rosi. Ma al nord del comune tirrenico sono decine le strade che hanno il fondo dissestato. Roberto Severini (crescere insieme) promette: presenterò subito richiesta d'intervento

printDi :: 12 dicembre 2020 18:09
aranova buca stradale via Michele Rosi

aranova buca stradale via Michele Rosi

(AGR) “La questione dell’impraticabilità delle strade del nostro Comune si fa sempre più grave. – esordisce Roberto Severini, lista Crescere Insieme - Aranova, Focene, Maccarese, Fregene, Palidoro, Passoscuro, Fiumicino: sono molte le segnalazioni che mi stanno arrivando dal territorio, per quella che si presenta come una criticità che si riscontra in quasi tutte le località, ma in alcune più di altre”.

“Le strade del nostro territorio – si legge su una nota stampa diffusa dall’associazione Crescere Insieme - non sono sicure. Non è la prima volta che vengono denunciate le condizioni di degrado in cui sono lasciate, ma Via Michele Rosi ad Aranova, in particolare, è disseminata di buche e crepe nel manto stradale, che non rendono agevole il transito né di pedoni, né di veicoli, biciclette o qualsiasi altro mezzo di trasporto. La strada è letteralmente impraticabile, ma anche i marciapiedi fatiscenti e quasi inesistenti. Tutta la viabilità di Aranova andrebbe rivista”.

Sulla delicata questione dello stato delle strade, Roberto Severini, promette:” Buche ed asfalto dissestato sono un pericolo per la cittadinanza ed urgono immediati interventi di messa in sicurezza. Come vicepresidente della Commissione Lavori Pubblici, mi farò portavoce delle seguenti problematiche e quanto prima invierò agli uffici una richiesta d’intervento sui territori, per rendere più sicure le nostre strade”.

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE