SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fiumicino, emergenza coronavirus, Montino: rispettate le direttive

Il sindaco scende in campo ed ammonisce gli esercenti. L'amministrazioe comunale pronta a sostenere famiglie ed imprese

printDi :: 09 marzo 2020 18:03
Fiumicino, emergenza coronavirus, Montino: rispettate le direttive

(AGR) "Poco fa si è chiusa la commissione dei capi gruppo a cui ho partecipato, insieme alla presidente Alessandra Vona, per fare il punto sulla situazione derivata dall'emergenza coronavirus che stiamo vivendo in tutto il Paese". Lo dichiara il sindaco Esterino Montino."Ho comunicato che stiamo lavorando, di concerto con gli uffici del bilancio, per elaborare misure che siano di supporto alle famiglie e alle imprese - spiega il sindaco - specialmente quelle dei settori più colpiti dalla crisi in atto".

"Ho anche ascoltato con interesse le proposte che arrivano dai gruppi consiliari, di maggioranza e opposizione - prosegue - e sarà mia premura verificare le condizioni per attuare tutte quelle che hanno lo scopo di limitare il più possibile gli effetti dell'allarme sanitario"."Siamo pronti a sostenere, come possibile, famiglie e imprese - conclude Montino - ma di concerto con tutti i capi gruppo lancio un appello accorato ai commercianti, ai ristoratori, ai titolari di bar e a tutti gli altri esercenti: rispettate e fate rispettare le misure di sicurezza previste dai decreti. Ne va della salute di tutta la comunità. Ricordo anche che contravvenire a quelle prescrizioni e, quindi, ai decreti costituisce reato penale. Come ho detto fin dall'inizio, serve la collaborazione di tutte e tutti, ognuno per la sua parte".

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
x

ATTENZIONE