SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Farfalle per dire basta alla violenza contro le donne

Oggi dalle 12 su You Tube il progetto corale di Discomfort Zone che affronta il problema mettendo in scena tutte le arti. E' stato pensato per celebrare il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Non potrà passare inosservato.

printDi :: 25 novembre 2020 09:58
farfalle

farfalle

(AGR) Si chiama Farfalle il progetto di Discomfort Zone pensato per celebrare il 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. E certamente non potrà passare inosservato. “Avremmo tanto voluto non celebrarla, questa giornata, non più!” - affermano gli ideatori, Vanna Alvaro, autrice e coregista di Discomfort Zone e Nicola Fabrizio, regista e attore - Ma bisogna farlo, visto che in questo 2020 sono già state uccise 60 donne, e nel 2019 una ogni tre giorni, quasi sempre per mano del proprio compagno”.

Con questo pensiero Vanna Alvaro e Nicola Fabrizio, hanno coinvolto e motivato il team che già lo scorso febbraio ha ottenuto grandi consensi di pubblico con la rappresentazione dell’atto unico “Parole e Silenzi; anime in viaggio” e che anche in questa occasione si è generosamente prestato all’iniziativa. Così attori, danzatori, una pittrice, cantanti, musicisti, una giornalista, tecnici video e audio e una donna vittima di violenza coniugale, hanno partecipato con grande passione e dedizione e in forma totalmente gratuita alla realizzazione di questo progetto il cui risultato è – oltre che tecnicamente perfetto – di forte impatto emozionale.

Il lavoro di coordinamento di Farfalle ha avuto l’obiettivo di valorizzare le singole ideazioni degli artisti e delle loro peculiarità, fino alla realizzazione di dieci mini filmati, che saranno divulgati proprio oggi, 25 novembre, dalle ore 12,00 su YouTube ( https://bit.ly/362O5L4 ) e su tutti i canali social.

Sono stati identificati dieci temi che affrontano un unico volto della stessa violenza sulle Donne. L’amore malato che fa male e uccide, le parole che feriscono, la violenza su donne transgender, sono solo alcuni dei punti affrontati e raccontati mediante l’utilizzo di diversi linguaggi espressivi.

Scrittura, recitazione, danza, musica, pittura e fotografia, arte a trecentosessanta gradi, messa a disposizione dell’iniziativa, in tutte le sue sfaccettature, per ricordare e celebrare le Donne e la giornata contro la violenza di genere. Che poi è sempre quello femminile.

A conclusione del lavoro corale che ha impegnato nelle scorse settimane artisti di ogni disciplina, c’è il brano dal titolo “Perdono”, su monologo scritto e interpretato dagli stessi ideatori, Vanna Alvaro e Nicola Fabrizio, volutamente inserito alla fine proprio come monito e speranza: un uomo che chiede perdono a una donna. Un omaggio doveroso a tutte le donne che non hanno ricevuto alcuna richiesta di perdono.

Farfalle, simbolo di bellezza e caducità. Come le Donne raccontate da Discomfort Zone in questo magnifico lavoro corale.

“Un ringraziamento particolare - concludono gli ideatori - va a Sharon Corini ft. Manuel Cardella per la realizzazione del brano “Bella”, appositamente scritto per questo progetto,  a Pasquale Caso DRONAUT, per aver inserito nel progetto una libera interpretazione  dal film “Il curioso caso di Benjamim Button” del regista David Fincher, alla giornalista Manuela Minelli per la  toccante intervista realizzata per noi ad una donna vittima di violenza e alla stessa donna che ha raccontato la sua odiosa vicenda”.

Con la partecipazione di: Alessandra Smedu, Anna Rita Manduca, Annamaria Nardacci, Blak, Davide Cassani, Eleonora Gigi Francesca Morgante, Gennaro Ciotola, Lorena Lupi, Lorenzo Iacono, Manuela Minelli, Maria Claudia Pesapane, Nicola Fabrizio, Pasquale Caso DRONAUT, Ras, Riccardo Frezza, Robert Sibu, $haron ft. Manuel Cardella, Simone Palmieri, Simone Padovani, Simonetta De Carolis, Vanna Alvaro.

La realizzazione dell’intero progetto ha visto la prestigiosa e preziosa partecipazione di Blak/3imProd e della DBwave Recording.

Photo gallery

farfalle logo

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE