SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Due topi d'appartamento sorpresi mentre svuotavano gli armadi

Presi a Monteverde due albanesi sorpresi in fragranza di reato dopo che si erano introdotti in un appartamento in via Cernuschi. Allertati da alcuni inquilini i poliziotti si sono portati sul posto ed hanno fatto irruzione all'interno bloccando i due ladri

printDi :: 11 luglio 2021 18:23
Due topi d'appartamento sorpresi mentre svuotavano gli armadi

(AGR) Controlli rafforzati su strada e un attento  pattugliamento delle zone della Capitale, con massima attenzione ai furti e alle rapine, anche in vista dell'arrivo delle vacanze estive che vedono  il fisiologico abbandono delle abitazioni, hanno condotto gli agenti del XII Distretto Monteverde, diretto da Maria Chiaramonte ad arrestare due ladri d'appartamento.

Sono intervenuti in via Enrico Cernuschi, a seguito della segnalazione di un furto in atto presso un’abitazione al piano terra. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato fuori dallo stabile l’autore della segnalazione che riferiva di aver notato, poco prima, due persone che stavano armeggiando con un ferro alla porta d’ingresso posta al piano terra.

I poliziotti hanno notato che la porta dell’abitazione era socchiusa e presentava visibili segni di forzatura, inoltre si sentivano delle voci provenire dall’interno. Entrati nell’abitazione, gli agenti hanno sorpreso gli autori del furto M. A. di 40 anni e M. F. di 38 anni, entrambi albanesi, in una delle camere da letto, intenti a rovistare nella stanza. Prontamente bloccati, i due uomini sono stati arrestati  per tentato furto aggravato in concorso e associati alle camere di sicurezza della Questura in attesa di rito direttissimo. La lama ritrovata vicino la porta d’ingresso, presumibilmente utilizzata per forzare ed aprire la porta, è stata sequestrata.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE