SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Droga, 14 arresti della polizia nel week end, sequestrato un chilo di cocaina

Un uomo di 39 anni fermato a bordo di un taxi per controlli anti-covid nascode sotto il sedile anteriore lato passeggero un involucro con un chilo di cocaina. Un pusher con una bici elettrica sorpreso a cedere sostanza stupefacente. 14 le persone in manette

printDi :: 11 aprile 2021 12:58
Droga, 14 arresti della polizia nel week end, sequestrato un chilo di cocaina

(AGR) Gli agenti del VI Distretto Casilino hanno arrestato S.S. cittadino romeno di 34 anni resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in quanto trovato in possesso di 103 grammi lordi di hashish e un bilancino di precisione.  Gli agenti hanno scoperto che l’uomo, assegnatario dell’unità abitativa del campo nomadi di via Salone, deteneva all’interno del container sostanza stupefacente del tipo hashish, che spacciava all’interno dello stesso campo. La perquisizione locale ha permesso di rinvenire tra il materasso e la rete del letto la sostanza stupefacente.

Nel corso di un controllo del territorio in via Pontina, gli agenti del commissariato Spinaceto hanno arrestato T. M. di 39 anni. I poliziotti hanno fermato un taxi per verificare che fosse munito di relative licenze e che ottemperasse alle norme di sicurezza Anti Covid. Insospettiti dall’atteggiamento nervoso del passeggero identificato per T. M.  hanno effettuato un sommario controllo all’interno del veicolo, trovando sotto il sedile anteriore lato passeggero, una busta in cartone di cui il 39enne ha ammesso di esserne il proprietario. All’interno sono stati trovati 1003,7 grammi di cocaina.

Invece, gli uomini del Commissariato Celio hanno arrestato M. S. romano di 21 anni. Gli agenti insospettiti dall’atteggiamento del giovane che si aggirava lungo via Sandro Sandri con fare sospetto a bordo di una bici elettrica, lo hanno osservato a lungo fino a coglierlo in flagranza del reato di cessione di sostanza stupefacente. A seguito di perquisizione personale l’uomo è stato trovato in possesso di 50 euro e 4,8 gr. di cocaina mentre presso la sua abitazione sono stati ritrovati su di una mensola nella stanza da letto 190 euro. L’acquirente invece ha ammesso di aver acquistato lo stupefacente e ha consegnato spontaneamente un involucro contenente 1,1 gr. di cocaina ed è stato sanzionato amministrativamente.

Inoltre, tra i vari servizi effettuati nei Distretti e commissariati della capitale, sono state arrestate altre 11 persone e una denunciata con il  sequestro di 1564 grammi tra cocaina, shaboo, hashish e marijuana. 

Photo gallery

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE