SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Detergenti per superfici, "trasformati" in gel igienizzanti, la truffa di due cinesi

Igienizzanti per superfici spacciati per igienizzanti mani. La Polizia ha denunciato due cinesi per frode e per aver adulterato, in modo pericoloso per la salute pubblica, prodotti destinati al commercio.

printDi :: 09 maggio 2020 19:01
igienizzante spacciato per mani

igienizzante spacciato per mani

(AGR) Igienizzanti per superfici spacciati per igienizzanti mani. La Polizia di Stato denuncia due cinesi per frode e per aver adulterato, in modo pericoloso per la salute pubblica, prodotti destinati al commercio. Si trattava, infatti, di prodotti generalmente utilizzati per la detersione di superfici.  Invece,  venivano messi in vendita come igienizzanti per le mani da due commercianti a Boccea e sulla Pineta Sacchetti. A scoprire la truffa gli agenti del commissariato Primavalle, diretto da Tiziana Lorenzo che, effettuati i controlli nei due esercizi commerciali hanno notato, dalla composizione del gel indicata nella etichetta del flacone, che le molecole utilizzate per la formazione del  prodotto erano in realtà corrosive per le mani e impiegabili solo per detergere superfici.

Al termine dell’operazione i prodotti sono stati sequestrati e i due cittadini cinesi, titolari delle due attività, sono stati denunciati per frode e manipolazione di prodotti destinati al commercio in modo pericoloso per la salute pubblica.

Photo gallery

il quantitativo sequestrato

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE