SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Cimitero di Palidoro, in scadenza le concessioni loculi e le sepolture

La legge prevede che, scaduti 30 anni dalla concessione, i familiari o parenti dei defunti debbano procedere al rinnovo della concessione stessa o al trasferimento delle salme. Per sepolture sino al 2010 al via le procedure di esumazione

printDi :: 19 marzo 2021 16:26
Cimitero di Palidoro, in scadenza le concessioni loculi e le sepolture

(AGR) Si comunica che sono scadute le concessioni dei loculi comunali siti presso il cimitero di Palidoro, rilasciate nel periodo che va dal 1984 al 1989. La legge prevede che, scaduti i 30 anni dalla concessione, i familiari o parenti dei defunti debbano procedere al rinnovo della concessione stessa o al trasferimento delle salme in altre strutture idonee.

Per tanto, i familiari e/o i parenti prossimi dei defunti tumulati a Palidoro tra il 1984 e il 1989 sono invitati a presentarsi presso l'ufficio servizi cimiteriali del Comune di Fiumicino entro il 23 aprile 2021 per rinnovare la concessione o disporre il trasferimento.Scaduto il termine del 23 aprile, nei casi in cui non siano pervenute richieste di rinnovo o trasferimento, il Comune provvederà d'ufficio al trasferimento dei resti presso l'ossario comune in apposite cassette. I loculi che, eventualmente, risulteranno liberi torneranno nella disponibilità del Comune.

Inoltre, sono scaduti anche i termini di 10 anni per le sepolture a terra, sempre presso il cimitero di Palidoro, effettuate tra il 2001 e il 2010. In questi casi i parenti o familiari prossimi dei defunti sepolti con questa modalità, devono recarsi entro il 23 aprile prossimo presso i servizi cimiteriali per le procedure di esumazione e trasferimento dei resti in altra sepoltura.

Scaduto tale termine e in assenza di richieste di trasferimento, il Comune provvederà d'ufficio alle esumazioni e al deposito dei resti nell'ossario comune. In ragione della situazione pandemica e delle restrizioni dovute alla permanenza in zona rossa, si invitano le cittadine e i cittadini interessati a prendere appuntamento con l'ufficio dei servizi cimiteriali telefonando al numero 0665210639. In questo modo sarà possibile contingentare gli ingressi ed evitare assembramenti.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE