SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Carrello sospeso, la Caritas insieme a Emmepiù...vicina alle comunità del territorio

In diversi punti vendita del supermercato è attiva l’iniziativa che vuole promuovere la raccolta di generi alimentari destinati alle persone in difficoltà. Il carrello della solidarietà della Caritas è destinato alla raccolta di generi alimentari che saranno p

printDi :: 03 aprile 2020 17:29
logo carrello sospeso

logo carrello sospeso

(AGR) In diversi punti vendita Emme Più è attiva l’iniziativa Carrello Sospeso per la raccolta di generi alimentari destinate alle persone in difficoltà L’emergenza che stiamo vivendo amplifica i problemi e i bisogni primari delle famiglie più fragili e dei cosiddetti “invisibili”, vale a dire le persone che vivono ai margini e non riescono ad attivarsi per la richiesta di beni di prima necessità. Le soluzioni messe in campo dalle istituzioni in questi giorni, si affiancano alle iniziative locali di solidarietà da parte di imprese e cittadini per favorire la raccolta alimentare da distribuire alla comunità locale.

Con questo obiettivo Emme Più Supermercati, di proprietà del Gruppo Maiorana, sta attivamente collaborando con Parrocchie, Comuni e Protezione Civile, favorendo presso i punti vendita la raccolta di generi alimentari donati dai cittadini, da devolvere alle realtà territoriali più vicine alle persone in difficoltà della comunità di zona.

La solidarietà espressa fattivamente sul territorio è da sempre una prerogativa del Gruppo Maiorana, che da anni partecipa ai progetti promossi dalla Caritas. Anche in questa emergenza il Gruppo ha voluto portare il proprio contributo sostenendo l’iniziativa di solidarietà “Carrello Sospeso”. Nei punti vendita Emme Più sosterrà il carrello della solidarietà della Caritas destinato alla raccolta di generi alimentari di prima necessità, che saranno poi donati dall’Emporio della Caritas di Roma alle persone in difficoltà, al fine di garantire loro una continuità alimentare.  

Dall’inizio dell’emergenza, nei Supermercati Emme Più si è sviluppata una maggiore richiesta di approvvigionamento di generi alimentari. Grazie alla forte sinergia con il Gruppo Maiorana, che sul territorio dispone di un centro di distribuzione con piattaforme di prodotti freschi e freschissimi e di 4 Cash& Carry, si accorcia la filiera distributiva, garantendo sempre un’ampia fornitura quotidiana ai 41 punti vendita Emme Più.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE