SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Bonus internet, pc e tablet, ma non per tutti, la Regione esclude Fiumicino

Il presidente del circolo energie per Fiumicino Orazio Azzolini chiede al sindaco Montino un pronto intervento presso la Regione per far accedere al bonus anche le famiglie di Fiumicino

printDi :: 09 novembre 2020 19:56
Bonus internet, pc e tablet, ma non per tutti, la Regione esclude Fiumicino

(AGR) "Finalmente esce il bonus Internet, PC e Tablet voluto dal governo. Sono circa 500 euro di ‘’sconto’’ per le famiglie che hanno un reddito ISEE sotto i 20.000 euro. Dobbiamo dire che tra i tanti bonus lanciati dal governo, questo sembra essere un ottimo aiuto alle famiglie, soprattutto per quella fascia con due o più figli che si ritrovano a dover seguire le lezioni con la Didattica a Distanza.

Con questo bonus, le famiglie, oltre a poter migliorare la banda Internet di connessione, possono acquistare un secondo apparecchio (PC, tablet, etc) per poter far partecipare alle lezioni i propri figli ed in un Comune con una grande incidenza di ragazzi e adolescenti come il nostro, che sta vivendo una forte crisi sociale, non andrebbe assolutamente persa questa occasione. Dobbiamo purtroppo notare che lo stesso, non potrà essere preso in considerazione dai residenti del territorio di Fiumicino, a causa delle scelte della Regione Lazio che ha deciso che solo alcuni Comuni Laziali avrebbero potuto usufruire del bonus. Ci spiace notare che una Regione a guida Partito Democratico, non si assicuri che uno dei pochi Comuni guidati dallo stesso partito, non possa usufruire dei benefit governativi. Auspichiamo che la nostra Amministrazione si adoperi per cercare di sbloccare i fondi anche per il nostro territorio". Il Presidente del Circolo Energie per Fiumicino Orazio Azzolini

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE