SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Aveva un fucile e munizioni in una casa del comune occupata abusivamente, in manette 41enne

I carabinieri dopo una lunga attività investigativa sono risaliti ad un 41enne residente abusivamente in una casa del comune in via dell'Archeologia che deteneva in casa un fucile cal. 12 e relative munizioni. Ieri il blitz e l'arresto

printDi :: 27 maggio 2021 14:47
Aveva un fucile e munizioni in una casa del comune occupata abusivamente, in manette 41enne

(AGR) Al termine di un'attività info-investigativa, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca sono arrivati ad un'abitazione in via dell'Archeologia dove hanno arrestato un romano di 41 anni, già noto alle forze dell'ordine, per il reato di detenzione illegale di armi e munizioni comuni da sparo.

Nel corso del blitz all'interno dell'appartamento, i Carabinieri hanno rinvenuto nella disponibilità del 41enne, 1 fucile doppietta marca "Cockerill" calibro 12, con 3 munizioni dello stesso calibro. Sul posto i militari hanno accertato che l'abitazione in questione è di proprietà del Comune di Roma e che l'uomo aveva spostato il domicilio senza alcun titolo abitativo. Per il 41enne è scattata anche la denuncia in stato di libertà per il reato di invasione di terreni e fabbricati. Lo scrive in una nota il Comando Provinciale Carabinieri Roma.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE