SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Attacco hacker alla Asl rm 3, sito in tilt da sabato 30 ottobre

Il servizio online è sospeso, le reti disattivate a seguito della verifica di un ingresso “anomalo” all’interno del portale. Disagi soprattutto in ambito sanitario per la gestione dei dati e la trasmissione elettronica dei certificati e diagnosi. Per quanto riguarda le prenotazioni nessun disagio

printDi :: 02 novembre 2021 15:06
Attacco hacker alla Asl rm 3, sito in tilt da sabato 30 ottobre

(AGR) Attacco hacker alla Asl rm 3, da sabato 30 ottobre è impossibile collegarsi con il sito della Asl rm 3, una delle più grandi di Roma, con un bacino d’utenza di oltre 600 mila cittadini. E’ il terzo attacco in ordine temporale di “intrusioni” nel sistema informatico della Regione, una circostanza che ha fatto scattare l’allarme per tutto il servizio sanitario nazionale

Allo stato attuale il servizio online è sospeso, le reti sarebbero state disattivate a seguito della verifica di un ingresso “anomalo” all’interno del portale. Disagi sopratutto in ambito sanitario per la gestione dei dati e la trasmissione elettronica dei certificati e diagnosi. Per quanto riguarda le prenotazioni non si sarebbero verificati sinora gravi disagi, si può prenotare, infatti, attraverso il recapito telefonico 0656481

foto pixabay

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE