SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Acilia, fidanzati spacciatori litigano, a mettere pace arrivano i carabinieri, denunciati

Nel X Municipio i carabinieri hanno denunciato una coppia dedita allo spaccio. I militari sarebbero stati attirati dalle urla che provenivano dall'appartamento,una volta all'interno i militari hanno trovato la droga. Arrestati due spacciatori in fragranza

printDi :: 14 ottobre 2020 15:30
Acilia, fidanzati spacciatori litigano, a mettere pace arrivano i carabinieri, denunciati

(AGR) Colpo grosso dei carabinieri nel X Municipio: quattro spacciatori sono finiti nei guai, una coppia di fidanzatini dedita allo spaccio, per un litigio, è stata denunciata, due pusher, invece, sorpresi in fragranza sono stati arrestati. Una litigata è costata cara a due pusher di Acilia. Gli strilli tra i due hanno attirato l’attenzione dei vicini, qualcuno ha chiamato i carabinieri che sono arrivati dopo pochi minuti. Quando i militari hanno suonato alla porta la coppia di pusher ha provato a giustificarsi, troppo tardi, i carabinieri facendo irruzione hanno rinvenuto 20 grammi di marjuana e tutto l’occorrente per i confezionamento. I due hanno fatto pace ma è scattata la denuncia. Sempre ad Acilia, è stato arrestato in flagranza di reato, un 38enne, con precedenti per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Nel suo appartamento sono stati rinvenuti e sequestrati circa 100 grammi di droghe diverse, fra cui cocaina, hashish e marijuana, oltre al materiale per la pesa ed il confezionamento delle dosi. Il pusher è stato arrestato.

Un altro pusher è finito in manette ad Ostia Antica. L’uomo, un disoccupato 38enne, era stato notato dai carabinieri per lo strano movimento di persone nei pressi della sua abitazione. L’uomo mentre usciva  è stato fermato e sottoposto ad una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire circa 10 grammi di droghe di vario genere, già suddivise in dosi.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE