SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Acilia, fidanzati spacciatori litigano, a mettere pace arrivano i carabinieri, denunciati

Nel X Municipio i carabinieri hanno denunciato una coppia dedita allo spaccio. I militari sarebbero stati attirati dalle urla che provenivano dall'appartamento,una volta all'interno i militari hanno trovato la droga. Arrestati due spacciatori in fragranza

printDi :: 14 ottobre 2020 15:30
Acilia, fidanzati spacciatori litigano, a mettere pace arrivano i carabinieri, denunciati

(AGR) Colpo grosso dei carabinieri nel X Municipio: quattro spacciatori sono finiti nei guai, una coppia di fidanzatini dedita allo spaccio, per un litigio, è stata denunciata, due pusher, invece, sorpresi in fragranza sono stati arrestati. Una litigata è costata cara a due pusher di Acilia. Gli strilli tra i due hanno attirato l’attenzione dei vicini, qualcuno ha chiamato i carabinieri che sono arrivati dopo pochi minuti. Quando i militari hanno suonato alla porta la coppia di pusher ha provato a giustificarsi, troppo tardi, i carabinieri facendo irruzione hanno rinvenuto 20 grammi di marjuana e tutto l’occorrente per i confezionamento. I due hanno fatto pace ma è scattata la denuncia. Sempre ad Acilia, è stato arrestato in flagranza di reato, un 38enne, con precedenti per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Nel suo appartamento sono stati rinvenuti e sequestrati circa 100 grammi di droghe diverse, fra cui cocaina, hashish e marijuana, oltre al materiale per la pesa ed il confezionamento delle dosi. Il pusher è stato arrestato.

Un altro pusher è finito in manette ad Ostia Antica. L’uomo, un disoccupato 38enne, era stato notato dai carabinieri per lo strano movimento di persone nei pressi della sua abitazione. L’uomo mentre usciva  è stato fermato e sottoposto ad una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire circa 10 grammi di droghe di vario genere, già suddivise in dosi.

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE