SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

A Maccarese il Centro Operativo per la raccolta degli alimenti

Aumentano le richieste di sostegno ed aiuti nel comune di Fiumicino. Il sindaco Montino raddoppia il centro per la raccolta dei generi alimentari da distribuire poi alle famiglie in difficoltà

printDi :: 29 marzo 2020 17:42
A Maccarese il Centro Operativo per la raccolta degli alimenti

(AGR) "Stiamo allestendo un centro di raccolta comunale per generi alimentari che sarà all'interno della Casa della Partecipazione di Maccarese". Lo annuncia il sindaco Esterino Montino."Sarà lì che i nostri servizi sociali, la Protezione Civile, la Misericordia, la Croce Rossa, la Caritas e Sant'Egidio potranno preparare i pacchi da consegnare alle famiglie e alle persone che ne hanno bisogno - spiega il sindaco -. È un lavoro che già stiamo facendo da diversi giorni su tutto il territorio usando, per lo stoccaggio degli alimenti, le sedi delle associazioni e altri luoghi per lo più concentrati tra Fiumicino e Isola Sacra"."L'aggravarsi della situazione economica, però, richiede un intervento ancora più massiccio - prosegue Montino - e i fondi stanziati ieri dal Governo centrale insieme a quelli che martedì saranno predisposti dalla Regione Lazio ci consentono di raddoppiare la struttura organizzativa. In questo modo potremo coprire molto più capillarmente tutto il territorio cittadino, da nord a sud".

"In queste ore i nostri uffici sono a lavoro per capire le modalità di erogazione e gestione di questi fondi - conclude il sindaco -. Intanto, questa sera manderemo un report completo dell'enorme lavoro fatto in queste settimane dai servizi sociali, dalla Protezione Civile e dai volontari per assistere le cittadine e i cittadini del comune di Fiumicino. Un lavoro preziosissimo a supporto delle fasce più in difficoltà a causa della crisi e per il quale ringrazio di cuore tutte le persone che si sono spese e si stanno spendendo senza sosta. E ringrazio anche le tante aziende, piccole e grandi, che hanno dimostrato grande solidarietà e generosità donando beni di prima necessità. Un elenco che si allunga ogni giorno e che deve renderci tutti orgogliosi".

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE