SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Il Controllo di Vicinato al tempo del Coronavirus

Cosa può fare di importante il Controllo di Vicinato in questo momento? Ad esempio, mitigare il senso di isolamento dei nostri vicini anziani.

print16 marzo 2020 07:00
Anziani e Controllo di Vicinato

Anziani e Controllo di Vicinato

(AGR) In queste settimane siamo bombardati giornalmente da un flusso ininterrotto di comunicazioni, a volte approssimate, sull’epidemia da Coronavirus. Una mole di informazioni che rischia di farci perdere di vista le cose veramente importanti da fare: rispetto rigoroso delle disposizioni delle autorità per contenere il contagio, molto buon senso e riscoperta della nostra umanità.

La solitudine quasi endemica di molti anziani sta diventando drammatica in questo momento di emergenza sanitaria e di isolamento forzato, inducendo in alcuni di essi veri e propri momenti di sconforto. Cosa può fare di importante il Controllo di Vicinato in questo momento? Ad esempio, mitigare il senso di isolamento dei nostri vicini anziani.

Con la prudenza richiesta in questi tempi di rapido contagio, accertiamoci che i nostri vicini anziani stiano bene. Usiamo il telefono, o la voce se sono confinanti balconi o finestre, per verificare che abbiano tutto quello che gli serve.

Gli anziani, spesso, non possiedono computer e non hanno familiarità con gli strumenti offerti dalla rete. È pertanto normale che non siano in grado da soli di attivare i servizi di consegna a domicilio (medicinali e generi alimentari). Attiviamo noi per loro questi servizi. Alcuni di questi (come la consegna della spesa) in questi giorni non sono disponibili perché saturati da un eccessivo numero di richieste. In questo caso, se l’anziano lo desidera (ma ricordiamoci che spesso gli anziani non chiedono “per paura di disturbare”), provvediamo noi ad acquistare per loro farmaci e cibo. Diventiamo noi, per loro, l’”internet delle persone”. Non facciamoli sentire soli, insistiamo affinché non si espongano ad inutili rischi ed infondiamo loro un po’ di ottimismo.

Insomma, promuoviamo tanti piccoli gesti e attenzioni per far riemergere tra noi la solidarietà e l’umanità che non ci ha mai abbandonato. Il Controllo di Vicinato è anche questo. Ora più che mai il Controllo di Vicinato deve significare anche Comunità di Vicinato.

Un grosso grazie a tutte le famiglie appartenenti alla rete CDV che si stanno adoperando in queste settimane per il bene comune delle loro comunità.

Il Consiglio Direttivo di ANCDV    

ANCDV

ANCDV

Per approfondire questi ed altri aspetti della pratica del Controllo di Vicinato, vi invitiamo a partecipare alla diretta web con il presidente di ANCDV, organizzata da MISAP – Multidisciplinary Institute for Crime Prevention. Venerdì 20 Marzo, dalle ore 16:00 alle ore 16:30

Per partecipare e fare domande iscriversi qui: https://lnkd.in/g_DVGKr   CK_MEDIA_IMG_242

Photo gallery

Misap

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE