SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Roma, parchi sicuri insieme all'agricoltura

Conservazione della biodiversità, valorizzazione delle risorse naturali e promozione dello sviluppo economico delle realtà agricole del territorio. Sottoscritto un nuovo protocollo d’intesa fra RomaNatura e Associazione Produttori Agricoli dell’Acquafredda

printDi :: 27 maggio 2020 19:26
il presidente di Roma Natura Gubbiotti

il presidente di Roma Natura Gubbiotti

(AGR) Conservazione della biodiversità, valorizzazione delle risorse naturali e promozione dello sviluppo economico delle realtà agricole del territorio. Sottoscritto un nuovo protocollo d’intesa fra RomaNatura e Associazione Produttori Agricoli dell’Acquafredda. "In questo periodo di look down, queste realtà sono state particolarmente significative nel tenere vivi luoghi che non essendo più fruibili rischiavano molto, e  hanno saputo anche essere vicine alle persone con la spesa a domicilio o esperienze di spesa sospesa- dichiara Maurizio Gubbiotti, Presidente di RomaNatura- hanno rappresentato per il mondo dei parchi un forte contributo di sorveglianza e oggi che finalmente siamo potuti tornare a far fruire le nostre aree, vogliamo rilanciare tantissime iniziative esaltando la collaborazione con le realtà territoriali.

"L’agricoltura sostenibile, di qualità, biologica, il suo ruolo nella produzione di cibo e di gestione dell’ambiente e del territorio, di creazione di occupazione e di servizi alla persona, acquistano un ruolo fondamentale per la qualità della vita nella prospettiva ambiziosa di apportare innovazione nella creazione di nuovo valori ambientali, economici e sociali. Perché è indubbio che integrare la tutela del patrimonio rurale e zootecnico, con iniziative di agricoltura e zootecnia sostenibili e fortemente relazionate con il contesto urbano, rappresenta un valore aggiunto in termini di qualità della vita- aggiunge Gubbiotti- ma i parchi oggi rappresentano anche un volano economico e occupazionale, che collegano la conoscenza e la tutela della biodiversità alla promozione dei territori e alla valorizzazione economica del capitale naturale. Noi crediamo che si debba sostenere la crescita delle imprese e la creazione di nuova occupazione e per questo servono investimenti, credito e un rapporto più semplice tra associazioni, produttori agricoli, allevatori e Istituzioni, tutelare l’ambiente e la biodiversità nelle aree protette attraverso buone pratiche agricole e zootecniche, creare nuova occupazione e valorizzare le comunità locali. Come spesso ripetiamo, oggi i parchi oltre che proseguire in un’opera di conservazione e protezione, devono raccogliere anche la sfida del sociale e cioè essere promotori di uno sviluppo locale sostenibile, di una migliore qualità della vita delle persone. Le alleanze diventano la vera opportunità e la strategia necessaria, a partire da quelle con i soggetti che sui nostri terrori operano ogni giorno".

"Attraverso anche la vendita diretta dei prodotti che l’Associazione ha già messo in campo in questi ultimi anni collaborando con il nostro Ente- conclude Gubbiotti- quel punto vendita si è trasformato in un luogo di informazione sulle caratteristiche e sulle attività del sistema dei parchi di RomaNatura. Hanno messo a disposizione gratuitamente le loro attrezzature e la loro manodopera per riqualificare i sentieri ed ampliare la fruizione in maniera significativa nelle aree destinate all’accoglienza dei visitatori, attuando un’opera periodica di pulizia e sfalcio della vegetazione spontanea.Consolidando un modello di alleanza e collaborazioni vogliamo rafforzare ulteriormente il concetto di sinergia tra Istituzioni e realtà sociali, imprenditoriali, associative e di volontariato,  percorsi che  possono aumentare nei giovani e negli adulti la sensibilità e le competenze circa i problemi delle tutela e dello sviluppo, dando origine a politiche improntate alla sostenibilità".

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE