SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Prodotto il pane di RomaNatura....con i semi giusti per ogni territorio

Il PaneNatura è primo pane prodotto nei Parchi di RomaNatura grazie al progetto “SemiNatura - con RomaNatura coltivo biodiversità”, promosso dall’Ente in collaborazione con Wigwam, Rete Associativa non profit per lo sviluppo equo, solidale e sostenibile delle Comunità Locali.

printDi :: 16 dicembre 2022 21:12
pane RomaNatura

pane RomaNatura

(AGR) SemiNatura con RomaNatura coltivo biodiversità. Nasce il pane di RomaNatura - I Semi giusti per ogni territorio.”Si è tenuta questa mattina, presso WeGil a Trastevere, la presentazione del PaneNatura, primo pane prodotto nei Parchi di RomaNatura grazie al progetto “SemiNatura - con RomaNatura coltivo biodiversità”, promosso dall’Ente in collaborazione con Wigwam, Rete Associativa non profit per lo sviluppo equo, solidale e sostenibile delle Comunità Locali.

Un progetto complesso che ha previsto diverse fasi produttive e di cui siamo particolarmente orgogliosi, - dichiara Maurizio Gubbiotti, Presidente di RomaNatura, dal coinvolgimento degli agricoltori dei nostri parchi, all’acquisto e alla fornitura delle sementi biologici distribuiti ai nostri produttori, dalla semina alla molitura fino alla lavorazione del prodotto pane – prosegue Gubbiotti, ben 25 Kg prodotto nei nostri parchi, che testimonia ancora una volta l’importanza del ruolo di una agricoltura capace anche di rideterminare i semi giusti per ogni territorio.

Potremmo definirlo un pane per la natura – continua Gubbiotti, un prodotto che rappresenta un’esperienza unica ed un ulteriore tassello per la valorizzazione delle tante realtà agricole, zootecniche e sostenibili che vivono e producono all’interno del sistema dei parchi di RomaNatura. Alla presentazione del PaneNatura è seguita una degustazione dell’olio d’oliva, un altro prodotto d’eccellenza prodotto nei parchi di RomaNatura, - conclude Gubbiotti e io credo che iniziative come queste dimostrino perfettamente cosa intendiamo quando diciamo che i parchi devono raccogliere anche le sfide sociali, dei bisogni delle persone, della migliore qualità della vita del cibo sano. E l’altro elemento che va evidenziato è che la biodiversità si difende valorizzando anche la biodiversità agricola e zootecnica.”

Avelio Marini per Wigwam Circuit: “Ringraziamo RomaNatura per averci dato l’opportunità di avviare e sviluppare questo progetto sul Miscuglio di Aleppo evoluto nei Parchi di Roma così come indicato dal prof. Salvatore Ceccarelli e Stefania Grando. Dimostrato che è possibile farlo c’è da continuare per una filiera di biodiversità locale e di reti di antichi mestieri come quelli degli agricoltori impegnati e di fornai come Cesare Cocchiarale che hanno messo tutto il cuore e di più per realizzare al meglio il progetto proposto. Ora sviluppiamo le reti, connettiamole ed andiamo avanti”.

“La conservazione e il recupero della biodiversità naturale e genetica, l’agricoltura biologica e di qualità, la filiera corta, il cibo sano, questo progetto contiene tutte le chiavi del ruolo che devono svolgere i parchi Urbani e periurbani - dichiara Cristiana Avenali, Consigliera Regione Lazio, in particolare nella città di Roma, per essere promotori dell’unico sviluppo possibile e per il contrasto ai cambiamenti climatici. Complimenti a RomaNatura – prosegue Avenali, per le reti che riesce a creare in ogni progetto che mette in campo sempre vicina alle realtà che ci sono. Un progetto che da sperimentale può diventare realtà che apre tante altre strade – conclude Avenali, anche quella economica, e che va quindi sostenuto dalla Regione indirizzando in favore di queste politiche i fondi disponibili, e mettendo al centro della propria azione i Parchi Regionali.”

Photo gallery

pane RomaNatura presentazione a Trastevere
pane RomaNatura
pane RomaNatura

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE