SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, sul lungomare arrivano i chioschi "mobili"

Pubblicato il bando per l'assegnazione di sette posteggi dal 29 giugno a fine ottobre per chioschi che saranno dislocati davanti alle spiagge di Ostia sia sul lungomare di ponente che a levante.I chioschi potranno vendere cocomeri, altra frutta, bevande, caffè

printDi :: 12 maggio 2020 10:23
tipologia nuovo chiosco

tipologia nuovo chiosco

(AGR) A poche ore dal faccia a faccia con i balneari l’amministrazione capitolina inizia a calare le proprie carte, intanto, i lavori sulle spiagge libere di ponente continuano e soprattutto si sta rimuovendo con una ruspa tutta la sabbia ammucchiata dal vento lungo i muri del lungomare. “Il forte vento invernale – spiega Paolo Ferrara, consigliere comunale M5S su facebook - ha portato molta sabbia sulle strade. Per questo stiamo abbassando di un metro e mezzo il livello della sabbia a ridosso dei muretti perimetrali. Questo ci permetterà di stare tranquilli nei prossimi anni (evitando interventi autunnali ed invernali di rimozione della sabbia accumulata sui marciapiedi….?) e di prepararci alla stagione balneare come si deve. Abbiamo previsto di continuare a lavorare tutti i giorni dalla mattina alla sera per far in modo che il progetto “Un mare di colori”, (ossia, tutti gli arenili comunali distinguibili dal colore delle passerelle) presto diventi realtà”.

L’altra novità è il bando per l'assegnazione di sette posteggi dal 29 giugno a fine ottobre per chioschi che saranno dislocati davanti alle spiagge di Ostia sia sul lungomare di ponente che a levante.

“Dovranno essere come quelli che vedete nella fotografia. (una sorta di ananas…) – continua Paolo Ferrara – Si tratta di attività identificabili a quelle storiche di Roma. In un momento così difficile per tutti, creare dei posti di lavoro è molto importante specialmente se lo si fa offrendo un servizio ai cittadini. Potranno vendere frutta fresca, bevande, gelati e prepararci favolosi aperitivi che si potranno gustare davanti al mare”.

A Ferrara fa eco la presidente del X Municipio Giuliana Di Pillo che oggi alle 16, al palazzo del Governatorato attende i balneari per avviare il confronto sulla stagione balneare: “Quest’anno il litorale avrà dei chioschi mobili per un caffè o bere una bibita in riva al mare. – esordisce su face book la Di Pillo – E’ partito, infatti, il bando per l'assegnazione di sette posteggi dal 29 giugno a fine ottobre 2020, per il posizionamento di chioschi mobili sul litorale romano. I chioschi di fatto faranno vendita di cocomeri e altra frutta a taglio nonché di bevande, caffè ed acqua minerale.

I posteggi identificati sono dislocati sia a ponente che a levante ed i partecipanti dovranno dotarsi di mezzi come quelli riportati nell'avviso del bando o similari. In questo modo abbiamo voluto rendere un servizio che da tempo i cittadini chiedevano. In un momento così difficile per tutti, questo creerà un volano per dare dei posti di lavoro e riqualificare il lungomare”.

Photo gallery

tipologia nuovo chiosco 1

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE