SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, mercato via Desiderato Pietri, allarme degrado

Il mercato bisettimanale in via Pietri, riferisce Flavio Vocaturo del circolo Pd AMA, evidenzierebbe situazioni di degrado. I rifiuti resterebbero sparsi sino a sera. Un servizio pubblico dove la spesa vale più dell'impresa

printDi :: 31 gennaio 2021 19:29
Ostia, mercato via Desiderato Pietri, allarme degrado

(AGR) "Bisogna avere il coraggio di dire la verità riguardo il mercato di Ostia Lido di Via desiderato Pietri. - scrive Flavio Vocaturo del circolo Pd AMA -  Una volta quel mercato era un'innovazione e un punto di ritrovo dei cittadini del quartiere di Stella Polare. Con il passare degli anni sono cambiati i lavoratori che gestiscono i banchi, sono cambiate le modalità di decoro urbano e ad oggi, anno 2021 i residenti del quartiere si trovano dinanzi situazioni di degrado ogni volta che si svolge il mercato nei giorni di Lunedì e Venerdì. Per due volte alla settimana dopo il mercato i cittadini si ritrovano la strada chiusa fino al pomeriggio inoltrato, rifiuti sparsi su tutta la Via di Desiderato Pietri con il richiamo a topi e blatte portatori di infezioni e il costo di ditte che puliscono la Via.

Una ditta per il cartone, una ditta per l'organico, una ditta per la plastica e AMA che fa la spazzatura finale della Via. Un mercato così è totalmente anti-decoro urbano e la spesa per il servizio pubblico è più dell'impresa, considerando tutti i disagi che il mercato gestito in questo modo lascia. Serve una presa di posizione da parte del X Municipio ed avere il coraggio di cambiare, ascoltando i residenti che non ne possono più di vivere questa situazione che va avanti ormai da anni".

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE