SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, le prime piogge fanno scattare l'allarme, necessaria squadra di Pronto Intervento per il X Municipio

il calendario dei primi interventi di spazzatura e pulizia di caditoie e tombini, dal quale, il X risultava escluso, almeno per i prossimi sette giorni. Una “dimenticanza” grave in considerazione che proprio sul litorale negli ultimi anni si sono verificati gravi allagamenti

printDi :: 08 novembre 2021 18:52
ostia allagamenti

ostia allagamenti

(AGR) La pioggia ha aspettato l'insediamento del nuovo Consiglio municipale per far scattare l'allarme. Nel primo giorno del  consiglio municipale il X finisce sott'acqua. Ieri il Campidoglio aveva reso noto il calendario dei primi interventi di spazzatura e pulizia di caditoie e tombini, dal quale, il X risultava escluso, almeno per i prossimi sette giorni. Una “dimenticanza” grave in considerazione che proprio sul litorale negli ultimi anni si sono verificati gravi allagamenti e tracimazioni dei canali di bonifica. Saline, Ostia Antica, Stagni, Infernetto le aree più a rischio e dove si attende da anni la messa in sicurezza dell’area. Oggi, intanto, le prime piogge hanno fatto scattare la massima allerta. Decine le strade impercorribili dopo il temporale, entrate delle scuole irraggiungibili per effetto di grosse pozzanghere, disagi si lamentano un po’ ovunque, davanti all’ ospedale Grassi, nelle strade del centro e dello shopping. Passaggi dei disabili inutilizzabili per effetto dell'acqua alta. 

ostia allagammenti

ostia allagammenti

“Nel X Municipio – spiega Falvio Vocaturo del Pd AMA - ci sono circa 5000 tombini da pulire e a cui fare manutenzione. Nell’attuale situazione ed alle porte dell’inverno non c'è spazio per gli errori e l'immobilismo. Dinanzi a quello che abbiamo visto oggi serve la massima celerità e promuovere azioni immediate. Serve una svolta concreta. Credo che il nuovo Consiglio debba attivare subito una squadra di pronto intervento per il territorio per garantire gli interventi quotidiani nella manutenzione ordinaria. L’AMA sta mettendo in campo una forza considerevole per far fronte alla situazione di grande degrado in cui si trova Roma ed il litorale, il Municipio deve farsi sentire subito ed accelerare i tempi per avviare la fase di pulizia straordinaria promessa dal sindaco Roberto Gualtieri”

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE