SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Ostia, fuga dalle spiagge, l'estate è finita

L'autunno alza la voce e si presenta con vento forte e temperature in picchiata, 7-8 gradi in meno rispetto alla settimana scorsa, i temporali che si susseguono e la mareggiata che mette a rischio anche i filari di ombrelloni costringe i balneari a smontare

printDi :: 26 settembre 2020 15:10
Ostia, fuga dalle spiagge, l'estate è finita

(AGR) Di Pino Rampolla

Ostia, iniziata la fuga dalle spiagge…. il vento fino a 90 chilometri orari che sta caratterizzando gli ultimi giorni della stagione balneare ed i temporali hanno fatto finire, di fatto, in anticipo una stagione balneare iniziata già tardi, a causa delle restrizioni imposte dalcovid-19.

 Il forte vento e l’abbassamento delle temperature registrati in queste ore assieme  alla mareggiata che si è abbattuta con particolare violenza nella notte ha obbligato i concessionari degli impianti balneari a smontare le attrezzature di spiaggia largamente in anticipo rispetto ai tempi previsti. Spiagge deserte ed autunno in arrivo, il mare non va in vacanza dappertutto, in alcuni stabilimenti è consentito l'ingresso agli abbonati anche ad ottobre, ma i servizi di spiaggia verrano sospesi il prossimo 30 settembre. Per la prossima settimana le condizioni meteo dovrebbero migliorare ma l’estate è oramai finita anche se si deve sperare nelle “ottobrate” romane che sul mare regalano sempre splendide e calde giornate di sole.

Photo gallery

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE