SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Nettuno, Sea & River Day rimossi 600 kg. di rifiuti dall'ambiente

Dopo Genova e Porto Tolle il tour nazionale di clean up promosso da SodaStream Italia e la onlus Plastic Free è arrivato ieri sulla spiaggia del litorale romano con la terza e ultima tappa, organizzata in occasione del Sea & River Day, la giornata targata Plastic Free per sensibilizzare alla cura de

printDi :: 02 ottobre 2023 12:54
I volontari e famigliari impegnati nella bonifica del territorio

I volontari e famigliari impegnati nella bonifica del territorio

(AGR) Grande successo per l’iniziativa di raccolta e sensibilizzazione promossa e organizzata ieri con il patrocinio del Comune di Nettuno sulla spiaggia adiacente al viale Padre Mauro Liberati da SodaStream Italia, azienda leader dell’acqua frizzante fai da te, in collaborazione con Plastic Free Onlus, l’organizzazione di volontariato impegnata dal 2019 nel contrastare l’inquinamento da plastica.

In tutto sono stati 600 i chili di rifiuti raccolti al mattino da un gruppo di circa 60 persone tra volontari dell’associazione e cittadini, che - muniti di sacchi, guanti e pinze - hanno partecipato alla raccolta con entusiasmo, mostrandosi attenti e sensibili nei confronti di un tema quanto mai attuale: non solo plastica ma anche rifiuti non pericolosi, come vetro e lattine per 50 di sacchi in tutto.

L’attività di clean up a Nettuno è stata organizzata in occasione del Sea & Rivers Day di Plastic Free, la giornata promossa dalla onlus in Italia per riflettere sulle conseguenze dell’abbandono delle plastiche monouso e, più in generale, dei rifiuti (in particolare quelli che sono più difficili da vedere, ossia i frammenti microplastici da 0,5 mm in giù) dispersi nelle acque, che costituiscono un pericolo per uomini, animali, biosistemi e per la salute del pianeta.

Dopo Genova il 2 giugno e Porto Tolle l’11 luglio, l’iniziativa è stata la terza e ultima tappa del tour lungo i litorali italiani che quest’anno ha visto SodaStream e Plastic Free fare squadra in un progetto nazionale volto a sensibilizzare e coinvolgere attivamente cittadini e istituzioni contro l'abbandono dei rifiuti.

Benedetto Sajeva, Dirigente dell’Area Ambiente e Sanità del Comune di Nettuno ha dichiarato: «I risultati ottenuti con l'evento di pulizia sono per noi una grande fonte di soddisfazione. La partecipazione eccezionale dei nostri cittadini dimostra quanto sia importante preservare la bellezza e la pulizia del nostro ambiente. Questo successo ci motiva a continuare a lavorare insieme per un futuro più pulito e sostenibile, e non vediamo l'ora di realizzare altre iniziative positive per la nostra comunità».

«Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti nelle tre tappe del tour che quest’anno ci ha visti al fianco di Plastic Free. Ci auguriamo che in nostro progetto nazionale di clean up sia servito a diffondere e amplificare un messaggio di rispetto nei confronti dell’ambiente e del territorio, invitando le persone a diminuire o eliminare il consumo di plastiche monouso. Da sempre SodaStream ha un unico scopo: fare la propria parte attraverso piccole, grandi azioni in grado di innescare il cambiamento» ha commentato Petra Schrott, Marketing Director di SodaStream Italia.

«Cittadini, istituzioni e imprese assieme possono davvero fare la differenza e progettare un futuro in cui si ponga fine all’abuso di plastica. Siamo grati ad aziende come SodaStream che contribuiscono a un mondo plastic free, con cui è nato una partnership concreta e duratura che dimostra la massima attenzione che ripongono sulle tematiche ambientali. Grazie anche al loro supporto, in pochissimi anni, siamo riusciti a sensibilizzare migliaia di persone e a liberare l’Italia, al contempo, da oltre 3,5 milioni di chili di plastica e rifiuti non pericolosi abbandonati nell’ambiente» ha dichiarato Luca De Gaetano, fondatore e presidente di Plastic Free Onlus.

foto da comunicato stampa

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE