SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fregene, sconfitta la cocciniglia nella pineta monumentale

Gli agronomi hanno effettuato un sopralluogo nella pineta e non hanno rilevato più la presenza del pericoloso parassita. Il sindaco Montino: i 1500 alberi della Pineta Monumentale ora stanno bene e hanno ricominciato a germogliare, alle piante somministrataa la molecola autorizzata dalla Regione

printDi :: 11 luglio 2022 22:28
Fregene, sconfitta la cocciniglia nella pineta monumentale

(AGR) "In questi giorni i nostri tecnici hanno effettuato un nuovo sopralluogo nella Pineta Monumentale di Fregene e il risultato è una bellissima notizia: non c'è più nessuna pianta con la cocciniglia. Il parassita è stato debellato in tutte le piante". Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

"I 1500 alberi della Pineta Monumentale ora stanno bene e hanno ricominciato a germogliare - aggiunge il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca -. Ad ognuno di loro sono state somministrate tre iniezioni della molecola autorizzata dal Ministero e dalla Regione per il trattamento contro la cocciniglia. In alcuni casi, anche quattro per un totale di circa 6000 somministrazioni".

"Il trattamento si è rivelato efficace e la parte nera che ancora si vede sugli alberi è precedente al nostro intervento - prosegue il sindaco -. I tecnici hanno verificato che né in zona A né in zona B ci sono più parassiti sulle piante".

"Ora occorrerà continuare il monitoraggio - conclude il vicesindaco - perché la cocciniglia è comunque presente nell'ambiente circostante, anche se i nostri interventi non si sono limitati alla pineta di Fregene ma hanno riguardato altri alberi come quelli di via Castel San Giorgio. Dobbiamo, però, evitare ad ogni costo un nuovo attacco. Per questa ragione stiamo pensando ad un trattamento preventivo che potrebbe essere fatto in autunno, trascorso un anno dal primo, come previsto dalla legge".

"Anche nei parchi cittadini il trattamento è stato ultimato ed ha dato ottimi risultati - aggiunge l'assessore all'Ambiente Roberto Cini che si è occupato della cocciniglia negli altri parchi del territorio -. La situazione è costantemente sotto monitoraggio e siamo pronti a intervenire qualora dovesse essere necessario".

"Ringrazio gli uffici dell'area Strategia del Territorio e dell'Ambiente per avere portato a termine questo intervento così importante a salvaguardia di un bene preziosissimo per la nostra città come la Pineta Monumentale di Fregene e tutte le altre aree verdi della città - conclude il sindaco-. Ricordo, infine, che è ancora in vigore una mia ordinanza che impone a tutti i proprietari di pini di sottoporre le loro piante allo stesso trattamento per debellare la cocciniglia da tutto il territorio".

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE