SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

FIV e One Ocean Foundation partner ship per la tutela del mare

Francesco Ettore presidente FIV: quest’anno abbiamo iniziato un percorso che necessariamente deve mettere al centro dei nostri progetti uno sviluppo consapevole e sostenibile di tutte le attività che sono legate al mondo della vela.

printDi :: 09 dicembre 2021 22:39
l a firma tra la FIV e One Ocean Foundation

l a firma tra la FIV e One Ocean Foundation

(AGR) Questa mattina è stato formalizzato il rapporto di collaborazione tra Federazione Italiana Vela e One Ocean Foundation che diventa Official Sustainability Partner.

Nel comune intento di proteggere il mare e diffondere la cultura della sua tutela attraverso buone pratiche, FIV e One Ocean Foundation intendono collaborare al fine di promuovere, anche a livello internazionale, i principi della protezione dell’ecosistema marino: in particolare i valori della Charta Smeralda e più in generale attività di comunicazione e sensibilizzazione su temi relativi alla salvaguardia dell’ambiente marino. Una collaborazione pluriennale che permetterà anche la condivisione di dati e contenuti scientifici attraverso il supporto del Comitato Scientifico di One Ocean Foundation. Il primo comune impegno riguarderà la formazione dei quadri tecnici federali che si arricchirà di un modulo dedicato alla sostenibilità a cura di One Ocean Foundation.

Presidente FIV Francesco Ettorre: “Quest’anno abbiamo iniziato un percorso che necessariamente deve mettere al centro dei nostri progetti uno sviluppo consapevole e sostenibile di tutte le attività che sono legate al mondo della vela. La Consigliere Flavia Tartaglini si è adoperata per porre all’attenzione del Consiglio Federale spunti che ha potuto sviluppare insieme alla Commissione sulla Sostenibilità. Questa sensibilità che è andata man mano crescendo ci ha portati a individuare il partner ideale per poter intraprendere questo processo: One Ocean Foundation in questi anni ha saputo porre l’accento su tematiche ambientali e di sostenibilità in modo dinamico e sempre propositivo. Il lavoro da affrontare è lungo e stimolante, oggi abbiamo dato solo formalità a un’idea che svilupperemo insieme agli amici di One Ocean Foundation.”

Riccardo Bonadeo, vicepresidente esecutivo One Ocean Foundation: "Questa partnership rafforza il rapporto con FIV, iniziato fin dalla nascita di OOF nel 2018, quando la Federvela ha subito colto l'importanza della tutela del mare sottoscrivendo la Charta Smeralda il giorno stesso della sua presentazione. Per la nostra Fondazione i giovani sono uno dei principali pilastri, dobbiamo lasciare un mare migliore di come lo abbiamo trovato e ci potremo riuscire solo grazie a loro. Ringrazio il presidente Francesco Ettorre e la referente per la sostenibilità, Flavia Tartaglini, per voler sviluppare iniziative a tutela del mare assieme a One Ocean Foundation."

One Ocean Foundation (OOF), nata a marzo 2018, è un'iniziativa italiana di rilevanza internazionale per la salvaguardia dell'oceano. La Mission della Fondazione è di accelerare soluzioni ai problemi degli oceani ispirando leader internazionali, aziende, istituzioni e individui promuovendo un’economia blu sostenibile e migliorando la conoscenza degli oceani attraverso l’ocean literacy. L'elemento distintivo di One Ocean Foundation è dato dal proprio network di partner e da un comitato scientifico di altissimo livello e, al tempo stesso, da una forte spinta divulgativa al fine di accrescere la consapevolezza e creare relazioni costruttive tra tutti coloro che sono impegnati nella marine preservation. La Charta Smeralda, il codice etico di OOF, è un documento accessibile a tutti attraverso il sito www.1ocean.org che indirizza individui e organizzazioni verso comportamenti rispettosi dell'ambiente.

Tra i suoi ambassador One Ocean Foundation annovera alcuni noti velisti italiani: Caterina Banti, Mauro Pelaschier, Max Sirena, Vasco Vascotto, Checco Bruni, Gabriele Bruni, Furio Benussi, Alberto Leghissa, Francesco Marrai.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE