SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Energie per Fiumicino, Marine litter, un fondo regionale per il recupero dei rifiuti portati dal Tevere

Orazio Azzolini presidente del Circolo Energie per Fiumicino: siamo dell'idea che debba essere istituito un fondo regionale destinato al comune di Fiumicino per il recupero e lo smaltimento dei rifiuti portati dalla corrente del Tevere

printDi :: 08 febbraio 2021 18:26
Energie per Fiumicino, Marine litter, un fondo regionale per il recupero dei rifiuti portati dal Tevere

(AGR) "Marine litter: letteralmente rifiuti marini. Questi rifiuti rovinano e compromettono la salute del mare. L’Italia, con le sue tante coste e i suoi mari così amati, non né è affatto esente, anzi, è uno dei paesi che maggiormente accusano questo problema. Negli ultimi tempi, l'attenzione per il tema sta aumentando, con politiche Nazionali che prevedono il recupero di tali rifiuti. Proprio sul nostro territorio, il Ministro all'Ambiente ha inaugurato la scorsa settimana, l'inizio del lavoro che la flotta Castalia svolgerà nei prossimi anni, recuperando le plastiche che si riversano nel mare.

La lodevole iniziativa trova ovviamente il massimo supporto da parte di tutti i cittadini e di tutte le istituzioni, ma vorremmo mantenere alta l’attenzione e insistere con la prevenzione. Infatti, come risaputo, circa l’80% dei rifiuti plastici, arrivano dai fiumi e quindi, insistere nella salvaguardia degli stessi dovrebbe essere di vitale importanza.

Ricordiamo, come la stessa Castalia, in accordo con la Regione Lazio, aveva instaurato una barriera per il contenimento e la raccolta della plastica galleggiante sui fiumi proprio a Fiumicino, nel Novembre del 2019. Sarebbe opportuno sapere come si sia comportata tale barriera nei quasi due anni di operatività, per valutare se la stessa sia in grado di recuperare ed in quale percentuale, i residui plastici ed in caso, aumentarne la quantità lungo il percorso del Fiume Tevere (o almeno in prossimità dei grandi centri abitati).Restiamo sempre dell'idea che debba essere istituito un fondo regionale destinato al Comune di Fiumicino, volto al recupero ed allo smaltimento dei rifiuti che vengono portati dal Fiume Tevere e riversati sulle nostre coste".Il Presidente del Circolo Energie per Fiumicino, Orazio Azzolini

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE