SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

DISAGI SULLA CRISTOFORO COLOMBO DIREZIONE ROMA

DISATTESE LE DISPOSIZIONI DELLA POLIZIA LOCALE DEGLI ORARI DI APERTURA DEL CANTIERE PER LA MANUTENZIONE E RIFACIMENTO DEL MANTO STRADALE

printDi :: 31 marzo 2021 13:01
DISAGI SULLA CRISTOFORO COLOMBO DIREZIONE ROMA

DISAGI SULLA CRISTOFORO COLOMBO DIREZIONE ROMA

(AGR) Sono iniziati il 16 febbraio scorso i lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento della pavimentazione delle carreggiate centrali della Via Cristoforo Colombo, dal Km. 11.500 al Km. 26.000 direzione Ostia e dal Km. 26.100 al Km. 11.500 direzione Roma centro.

I lavori sarebbero dovuti terminare al 15 di marzo 2021 ma come prevedibile alla data di oggi non sono ancora terminati recando notevoli disagi ai cittadini che popolano le zone.
Stamattina tutta la Cristoforo Colombo in direzione Roma risultava intasata da colonne di automobili che tappezzavano la Cristoforo Colombo dal semaforo di incrocio con via Pindaro e fino a sotto il Raccordo.
Cosa fosse successo stamattina è stato presto svelato da un paio di telefonate fatte alla polizia locale di Ostia che ha confermato la presenza durante i quasi 10 km di percorso di un paio di incidenti (non gravi) ma soprattutto della presenza dei lavori di manutenzione per ripristinare la sicurezza per i cittadini soprattutto nella parte della strada danneggiata dalle radici degli alberi, presenti ancora sullo stesso tratto, in direzione Roma, e che stamattina si collocavano a metà della discesa dopo la Tenuta del Presidente.

E dunque ci si chiede, perché questi lavori di manutenzioni sono ancora presenti tenuto conto che siamo al 31 di marzo e soprattutto, perchè la società che si è aggiudicata l'appalto, non rispetta i gli orari di apertura del cantiere che la Polizia locale ha regolamentato per evitare quanto più possibile di incidere sulla mobilità dei cittadini?.

Gli orari infatti, sono stati disciplinati proprio per una tutela del cittadino che si muove per necessità e per andare al lavoro quotidianamente. Infatti, nella determina è stato previsto che gli operai possono occupare la corsia interessata dall’intervento in direzione Roma centro dalle ore 10.00 alle ore 17.00 mentre quella in direzione Ostia dalle ore 08.00 alle ore 16.00.
Come mai questa società non rispetta una determina della Polizia locale?

Il cantiere, in direzione Roma è, al contrario aperto da prima delle 8 la mattina cioè circa due ore prima di quanto disposto. Questo accade tutti i giorni.
Insomma la Polizia locale lavora per i cittadini nell'ottica di incidere il meno possibile sui disagi da mobilità, al contrario la società che si è aggiudicata l'appalto lavora solo per se stessa non considerando le disposizioni a cui dovrebbe attenersi mettendo i disagi al cittadino all'ultimo posto.

Forse è il caso che nel prossimo bando vengano inseriti fin da subito i requisiti che prevedano il rispetto degli orari poiché sulle strade passano, oltre che le automobili delle persone che si recano al lavoro, a quell'ora, anche gli autobus e le ambulanze. E in questo caso, magari, si potrebbe ravvedere anche un’interruzione di pubblico servizio. O no?

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE