SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Da Acilia ad Ostia, un coro di proteste: troppi rifiuti in strada

Bordoni: ad Acilia c'è degrado e scene di incuria dappertutto, lungo tutta via di Acilia e Piazza San Leonardo da Porto Maurizio giacciono accatastati rifiuti e scatoloni di cartone. Cdq Lido centro: bonificare giardini Regina Pacis

printDi :: 12 ottobre 2020 15:53
Acilia rifiuti piazza san leonardo

Acilia rifiuti piazza san leonardo

(AGR) Degrado e rifiuti abbandonati nelle strade del X Municipio. Prosegue il lungo calvario dei residenti del litorale romano. Davide Bordoni, consigliere capitolino (Lega-Salvini), in un tour per le maggiori arterie del quartiere è rimasto senza parole. Al termine ha dichiarato.“Persistono degrado e scene di incuria dappertutto, in particolare nell’hinterland, dove, lungo tutta via di Acilia e Piazza San Leonardo Porto da Maurizio giacciono accatastati rifiuti e scatoloni di cartone. – afferma Davide Bordoni – A riguardo ho già raccolto numerose denunce dei residenti per segnalare al presidente del Municipio Giuliana Di Pillo ed al neo assessore ai rifiuti le condizioni di disagio in cui si ritrovano le attività commerciali in via di Acilia: un tappeto di rifiuti dove, tra i muri che separano un esercizio commerciale dall'altro, vengono accatastate scatole di cartone e plastica in attesa, da troppo tempo, del passaggio di Ama.

 Una situazione al limite della tollerabilità che arreca un danno diretto alle attività e che ostacola a tratti la percorribilità dei marciapiedi. Lasciando l’area commerciale non va meglio in Piazza San Leonardo Porto da Maurizio dove, all’interno della zona verde c’è di tutto: lattine, bottiglie, cartacce e buste di plastica, con i cestini della spazzatura stracolmi e le panchine inutilizzabili perché trasformate in depositi per i rifiuti.

Sarebbe meglio investire in cura e manutenzione ordinaria del territorio, ma ora dopo la mia richiesta di intervento di pulizia straordinaria, mi auguro che venga avviata e determinata una migliore programmazione della raccolta dei rifiuti, in grado di ristabilire le dovute condizioni di decoro su via Acilia e in Piazza San Leonardo Porto da Maurizio” Le cose non vanno meglio ad Ostia, dove un CdQ ha, per l’ennesima volta, chiesto un intervento strutturale per la pulizia dei giardini antistanti la Basilica della Regina Pacis ed il palazzo del Governatorato, sede politico-amministrativa del Municipio

“Il Comitato di Quartiere Lido Centro, insieme a tanti residenti di zona – si legge su una nota inviata al presidente del X Municipio -  ai funzionari ed alle famiglie degli alunni dell’Istituto bilingue “Vincenzo Pallotti” e della Scuola Secondaria Paritaria di I grado “Giuseppe Faa' di Bruno” chiedono un intervento tempestivo e strutturale nei giardini della Chiesa Regina Pacis e nel limitrofo piazzale dove da tempo ricorre la presenza pressoché stabile di numerose persone in stato di grave marginalità. Chiediamo, pertanto, - prosegue la nota -  un aiuto concreto e strutturale verso queste persone da parte delle Autorità competenti e delle Associazioni di volontariato affinché le stesse siano correttamente collocate in contesti idonei al loro reinserimento sociale. Non riteniamo giusto, infatti, che queste persone siano abbandonate a loro stesse sotto gli occhi di tutti e che ogni giorno i cittadini debbano assistere a scenari indecorosi.”

Photo gallery

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE