SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Venezia-Empoli 2-0

printDi :: 03 novembre 2020 08:20
venezia-empoli

venezia-empoli

(AGR) VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Ferrarini, Modolo, Ceccaroni, Felicioli; Fiordilino, Crnigoj, Maleh; Aramu (91’ Capello); Johnsen (91’ Marino), Forte. All. Zanetti A disposizione: Pigozzo; Cremonesi, Serena, Bjarkason, Di Mariano, St Clair, Bocalon, Karlsson, Svoboda, EMPOLI: Brignoli; Fiamozzi (90’ Matos), Romagnoli, Nikolaou, Terzic (90’ Casale); Ricci, Stulac, Bandinelli (85’ Olivieri); Moreo; La Mantia, Mancuso. All. Dionisi A disposizione: Pratelli, Furlan; Zappella, Damiani, Haas, Viti, Cambiaso, Parisi ARBITRO: Paolo Valeri di Roma 2 (Saccenti-Yoshikawa; Sozza) MARCATORI: 21’ Fiordilino, 57′ Forte AMMONITI: Vacca, Mancuso, Terzic, La Mantia, Nikolaou NOTE: Gara interrotta al 61’; Bajrami e Vacca sostituiti al 56’, prima dell’interruzione, non disponibili per la prosecuzione Si riparte al Penzo, con Dionisi che sceglie Ricci per Haas per l’ultima mezz’ora di gara. Si riparte dal 2-0 Venezia e dal corner per gli azzurri. Come prevedibile la gara la fanno gli azzurri che giocano col piglio giusto provando a riaprire la gara. Mancuso su torre di La Mantia in rovesciata non trova la porta, Stulac calcia debolmente. Nel finale dentro Olivieri, Matos e casale (per Bandinelli, Fiamozzi e Terzic), Zanetti risponde con Marino e Capello per Aramu e Johnsen. Succede poco altro, con Valeri che dice che può bastare: al Penzo Venezia batte Empoli 2-0.

Foto da comunicato

tratto da Empoli FC

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE