SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Pusher in fuga “semina” droga per strada: arrestato dalla Polizia di Stato nei pressi di piazza Libertà

A seguito di segnalazioni agenti della squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Riferedi si sono appostati in zona mimetizzandosi tra i passanti

printDi :: 04 marzo 2021 13:08
Polizia di Stato

Polizia di Stato

(AGR) Nei giorni scorsi alla Polizia di Stato erano arrivate alcune segnalazioni relative ad una probabile attività di spaccio in via Puccinotti ad opera di un solo cittadino straniero.

Martedì mattina gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Rifredi si sono subito appostati in zona, mimetizzandosi tra i passanti.

Intorno alle 10.00 i poliziotti hanno notato in strada un cittadino italiano, già segnalato in passato quale consumatore di sostanze stupefacenti, mentre attendeva qualcuno.

Di lì a poco si è presentato all’appuntamento un cittadino nigeriano di 36 anni che in pochi attimi ha consegnato 3 dosi di eroina al cliente in cambio di 50 euro.

La Polizia è subito intervenuta, ma appena il pusher ha visto gli agenti avvicinarsi ha cominciato a correre seminando per terra altre 9 dosi di stupefacente.

Il fuggitivo è stato raggiuto e bloccato in via Lorenzo il Magnifico dove è finito in manette.

La droga è stata recuperata e sequestrata.

Sempre lo scorso martedì le unità cinofile della Questura di Firenze hanno fiutato sull’argine del Mugnone poco meno di 50 grammi di hashish nascosti tra la vegetazione.

Altre dosi dello stesso stupefacente sono state invece trovate addosso ad un cittadino marocchino di 25 anni, sorpreso nella stessa serata dalle volanti alla fermata della tramvia di viale Strozzi.

L’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

04/03/2021 12.10

Questura di Firenze 

 http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE