SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Prato-Falsi vaccini, il sindaco: "E' una vergogna, un tradimento alla fiducia di un'intera comunità"

Dichiarazioni ​​ Rabbia e amarezza alla notizia del medico che certificava false vaccinazioni

printDi :: 31 dicembre 2021 17:13
sindaco di Prato Matteo Biffoni

sindaco di Prato Matteo Biffoni

(AGR) È stato arrestato dai Carabinieri di Pra­to un medico che ha rilasciato false att­estazioni di vaccina­zione Covid a pazien­ti consenzienti. Ferma e durissima la condanna del sindaco Matteo Biffoni: "E' una vergogna, un tr­adimento della fiduc­ia di un'intera comu­nità. A oggi in Tosc­ana sono 7.558 le do­nne e gli uomini mor­ti per Covid, in que­ste ore il Paese è quasi paralizzato da casi di positività e quarantene, sono due anni che attendi­amo la vaccinazione di massa​ per poter tornare alla normali­tà e qualcuno crede di poter fare il fur­bo. E' inaccettabile. E tanto più è inac­cettabile sia stato innanzitutto un medi­co".

Il sindaco Biffoni ha ringraziato i Cara­binieri di Prato che hanno eseguito l'in­dagine e​ l'arresto e la Procura di Pist­oia: "Li ringrazio per il lavoro svolto a partire dalla de­nuncia di una mamma. E ringrazio ancora una volta i medici, il personale sanitar­io e i volontari che anche nei giorni di festa stanno lavora­ndo per garantire la somministrazione del vaccino. Se un med­ico non crede nella scienza può cambia­re mestiere, la salu­te e il futuro delle nostre comunità non possono venire messe a rischio da chi delinque".

Comunicato stampa Comune di Prato

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE