SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Polizze assicurative false: la Polizia di Stato denuncia 54enne

Operava come “broker assicurativo” indipendente per svariate compagnie assicurative on line

printDi :: 09 gennaio 2022 09:20
Polizia di Stato

Polizia di Stato

(AGR) La Polizia di Stato di Firenze ha denunciato a piede libero un cittadino italiano di 54 anni della provincia di Firenze ritenuto responsabile di aver falsificato e venduto numerose polizze assicurative.

Era lo scorso 21 dicembre 2021 quando i poliziotti della Stradale, nel corso di un’indagine coordinata dalla Procura di Firenze, hanno eseguito perquisizioni in due domicili dell’indagato, che da anni operava come “broker assicurativo” indipendente per svariate compagnie assicurative on line ed hanno scoperto e sequestrato un vero e proprio banco di lavoro, con tutta l’attrezzatura necessaria per eseguire le contraffazioni.

Come avveniva il falso? Sfruttando il copioso archivio di polizze regolari emesse in passato, con taglierino e righello, l’uomo si sarebbe ingegnato a effettuare dei “collage” di parti di polizze, così da crearne delle “nuove” e venderle a ignari acquirenti. 

L’indagine era nata dalla denuncia di una delle numerose vittime, che, a seguito di un controllo su strada, aveva scoperto di non essere assicurata benchè avesse pagato il premio della polizza.

Questura di Firenze 

Tratto da Met.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE