SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

POLIZIA DI STATO:11.014 persone controllate, 23 persone denunciate in stato di liberà, 9 sanzioni amministrative elevate

Questo il bilancio del dispositivo di prevenzione e repressione dei reati messo in campo durante le Festività Natalizie dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Toscana

printDi :: 08 gennaio 2021 13:27
Polizia di Stato

Polizia di Stato

(AGR) 11.014 persone controllate, 23 persone denunciate in stato di liberà, 9 sanzioni amministrative elevate: è questo il bilancio del dispositivo di prevenzione e repressione dei reati messo in campo durante le Festività Natalizie dal Compartimento Polizia Ferroviaria per la Toscana.

775 pattuglie in stazione, 31 pattuglie a bordo treno, 52 servizi di pattuglia sulla linea ferroviaria 55 treni presenziati dalle pattuglie della Polizia Ferroviaria.

Nei primi giorni dell’anno sono stati denunciati in stato di libertà due stranieri per aver rubato un telefono cellulare ad un ignaro viaggiatore mentre saliva su un tram nella fermata antistante la Stazione di Firenze S.M. Novella. Sono state inoltre denunciate 23 persone per vari reati, fra cui la violazione della normativa inerente l’ingresso e il soggiorno nel territorio nazionale, il rifiuto di generalità e la violazione del divieto di rientro.

Durante le festività Natalizie l’attività di prevenzione e repressione dei reati è stata inoltre incentivata tramite mirati servizi straordinari finalizzati al controllo del territorio attraverso l’operazione “Stazioni Sicure”, tesa al contrasto delle attività illecite maggiormente ricorrenti in ambito ferroviario con 49 pattuglie impiegate e 1.000 persone controllate.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE