SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Minacce di morte all'emittente radiofonica "Controradio"

La Polizia di Stato perquisisce un italiano 40enne residente nel lucchese

printDi :: 15 settembre 2021 14:01
Minacce di morte all'emittente radiofonica Controradio

Minacce di morte all'emittente radiofonica "Controradio"

(AGR) Ieri 14 settembre in mattinata personale della DIGOS di Firenze, in collaborazione con personale della DIGOS di Lucca, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze, ha eseguito una perquisizione nei confronti di un quarantenne italiano residente in provincia di Lucca, presunto autore del messaggio audio dal contenuto minatorio, inviato nei primi giorni dello scorso mese di agosto all’emittente radiofonica “Controradio”.

L’attività delegata ha portato al sequestro del cellulare che verrà analizzato dagli investigatori per trovare i dovuti riscontri all’ipotesi di reato di minacce gravi per la quale si procede.

15/09/2021 13.46

Questura di Firenze 

Foto da comunicato 

Tratto da Met - http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE