SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

GdF. Prato, sequestro di 7.000 mascherine con marchi contraffatti

Denunciato imprenditore

printDi :: 15 ottobre 2020 15:28
Sequestrate mascherine a Prato

Sequestrate mascherine a Prato

(AGR) Sequestro di 7.000 mascherine con marchi contraffatti. denunciato imprenditore. Ennesima operazione della Guardia di Finanza di Prato finalizzata a contrastare l’illegalità economica, in particolare nel settore della contraffazione. In piena notte, i “Baschi Verdi” del Gruppo di Prato - in servizio per il controllo economico del territorio in area Macrolotto - hanno sottoposto a controllo un furgone condotto da un individuo di origine cinese. All’interno del mezzo, alcune centinaia di mascherine con disegni e marchi contraffatti mischiate ad altre generiche.

Dal documento di trasporto esibito nella circostanza, la merce risultava spedita da una ditta con sede a Prato ad un soggetto economico in Grecia. I militari, dopo avere appurato che - in realtà - la ditta mittente era cessata da alcuni mesi, hanno raggiunto, nottetempo, la sede di un’altra impresa del Macrolotto, le cui generalità erano indicate sulle confezioni delle mascherine rinvenute nel furgone. All’interno dei locali aziendali sono state rinvenute oltre 6.600 mascherine simili alle precedenti, pronte per essere immesse sul mercato, tutte contraddistinte dall’utilizzo - ovviamente senza alcuna autorizzazione - dei marchi e dei disegni riconducibili ad importanti brand della moda nonché a società di calcio. I prodotti illegali sono stati sottoposti a sequestro mentre l’autista del mezzo e la titolare della ditta individuale, una cinese peraltro risultata irreperibile, sono stati denunziati alla locale Procura della Repubblica 15/10/2020 11.19 Guardia di Finanza - Comando regionale

Foto da comunicato

http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu, con un piccolo contributo, affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE