SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Fucecchio, ruba semi e colpisce la commessa

Aarrestato per rapina impropria

printDi :: 03 ottobre 2021 17:50
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze 

Carabinieri-Comando provinciale di Firenze 

(AGR) Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Fucecchio e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Empoli hanno arrestato un 25enne tunisino, ancora residente in Fucecchio ma di fatto senza fissa dimora, regolare sul territorio nazionale, con precedenti per reati contro la persona, il patrimonio e gli stupefacenti.

Poco dopo le 19,00 di ieri, il giovane è entrato in un esercizio commerciale e, dopo aver frugato sugli scaffali ha preso una confezione di semi da giardinaggio tentando di allontanarsi senza pagare il dovuto.

La commessa, accortasi del gesto, ha richiamato il giovane tentando di fermarlo con la merce asportata, rimediando, per tutta risposta, un violento pugno sul viso, che le ha procurato lesioni giudicate poi guaribili in 07 giorni di prognosi dai sanitari del nosocomio empolese.

Scattato l’allarme, i militari hanno subito avviato le indagini, che si sono concentrate sul giovane tunisino; che si era velocemente allontanato dal negozio a bordo di una bicicletta.

Le sue ricerche si sono ininterrottamente protratte sino a quando non è stato rintracciato in un’abitazione di Fucecchio, ormai abbandonata da tempo, venendo arrestato per lesione personale e rapina impropria. Il 25enne, come disposto dall’A.G., è stato trattenuto presso le camere di sicurezza e tradotto in mattinata odierna presso il Tribunale di Firenze per la celebrazione del processo con rito direttissimo.

02/10/2021 21.53

Carabinieri-Comando provinciale di Firenze 

Tratto da Met.

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE