SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Droga nascosta nei cappellini da baseball: 2 uomini arrestati a Sesto Fiorentino per detenzione ai fini di spaccio

Durante la perquisizione uno dei due ingoia una sim card davanti agli agenti

printDi :: 23 maggio 2021 07:50
Droga nascosta nei cappellini da baseball

Droga nascosta nei cappellini da baseball

(AGR) Nel pomeriggio di ieri, durante il Servizio Straordinario di Controllo del territorio disposto dal Questore di Firenze e coordinato dal Commissariato di Sesto Fiorentino, la Polizia di Stato ha arrestato due uomini originari del Marocco di 35 e di 33 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Intorno alle 15.30, in via del Termine a Sesto, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Toscana intimavano l’ALT ad un’auto con a bordo due uomini, ma il guidatore non si fermava, piuttosto accelerando.

Una volta raggiunta e bloccata l’auto, i poliziotti procedevano al controllo e, proprio in quel frangente, il 33enne dal lato guidatore ingoiava una sim card sotto i loro occhi.

Poco dopo, gli agenti riuscivano a scovare, nascoste all’interno dei cappellini da baseball del guidatore 35enne e del passeggero 33enne, rispettivamente, quattro e cinque involucri di cocaina, per un peso complessivo di poco meno di 8 grammi, oltre che 325,00 euro suddivisi in banconote di piccolo taglio nelle tasche del più giovane.

Per i due uomini sono subito scattate le manette, non escludendo che possano emergere ulteriori elementi a carico una volta recuperata la sim card.

Questura di Firenze 

 http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE