SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Certaldo. Arrestato un uomo ricercato dal 2017

Denunciate due persone a piede libero per ricettazione e detenzione abusiva di armi

printDi :: 12 agosto 2021 20:47
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze

Carabinieri-Comando provinciale di Firenze

(AGR) Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Certaldo, in collaborazione con il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Empoli, hanno tratto in arresto D.E., albanese di trentasei anni senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, in esecuzione di un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Tribunale di Roma nell’anno 2017 per i reati di ricettazione in concorso, introduzione nel territorio dello Stato italiano di armi clandestine, detenzione e porto illegale di armi comuni da sparo commessi tra gli anni 2015 e 2016. Lo stesso, durante una perquisizione domiciliare finalizzata alla ricerca di armi, era stato controllato e successivamente fotosegnalato in quanto, alla richiesta dei militari operanti, aveva fornito un passaporto alterato contenente false generalità probabilmente per sfuggire alla cattura. Ricostruita la reale identità del soggetto, è stato possibile appurare che effettivamente era destinatario della misura cautelare in carcere da ben quattro anni e per tale motivo tradotto a Sollicciano al termine delle formalità di rito. Per la padrona di casa ed un suo amico, invece, è scattata la denuncia a piede libero per i reati di ricettazione e detenzione abusiva di armi in concorso poiché, durante l’attività di polizia giudiziaria, è stata ritrovata un’arma risultata oggetto di furto a Montaione nel mese di giugno scorso.

12/08/2021 12.19

Carabinieri-Comando provinciale di Firenze 

Tratto da Met - http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE