SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Carabinieri. Ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli: denunciate tre persone di origini peruviane

Gli attrezzi rinvenuti utilizzati per un furto perpetrato in un negozio di elettronica nel comune di Reggello

printDi :: 31 marzo 2022 15:59
Carabinieri-Comando provinciale di Firenze

Carabinieri-Comando provinciale di Firenze

(AGR) I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Reggello, nella serata di ieri, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio hanno deferito in stato di libertà tre uomini, di origini peruviane, poiché trovati in possesso, senza giustificato motivo, di una borsa schermata artigianale, di una chiave alterata utile ad aprire i mini box di sicurezza utilizzati nei negozi di elettronica per evitare furti e di due telefoni cellulari, del valore complessivo di euro 500,00, ancora sigillati.

L’attività ha avuto origine durante un controllo quando i tre uomini, fermati dai Carabinieri, hanno iniziato a destare sospetti. I carabinieri, insospettiti dal comportamento, hanno approfondito il controllo rinvenendo la borsa schermata con all’interno i telefoni.

Dalle ricerche effettuate, i cellulari, sono risultati oggetto di furto perpetrato presso un negozio di elettronica a cui verranno restituiti.

31/03/2022 13.41

Carabinieri-Comando provinciale di Firenze 

Tratto da Met

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE