SEI GIA' REGISTRATO? EFFETTUA ADESSO IL LOGIN.



ricordami per 365 giorni

HAI DIMENTICATO LA PASSWORD? CLICCA QUI

NON SEI ANCORA REGISTRATO ? CLICCA QUI E REGISTRATI !

Aeroporti di Toscana, Sardegna e Umbria 1.300 Kg di prodotti alimentari sequestrati nel 2020

Nell’ambito dei controlli volti a contrastare i traffici illeciti

printDi :: 19 febbraio 2021 15:33
Agenzia Dogane Monopoli Aeroporti di Toscana, Sardegna e Umbria 1.300 Kg di prodotti alimentari sequestrati nel 2020

Agenzia Dogane Monopoli Aeroporti di Toscana, Sardegna e Umbria 1.300 Kg di prodotti alimentari sequestrati nel 2020

(AGR) Nell’ambito dei controlli volti a contrastare i traffici illeciti, i funzionari ADM in servizio presso gli scali aeroportuali delle Regioni Toscana, Sardegna e Umbria (Firenze, Pisa, Cagliari-Elmas, Olbia, Alghero e Perugia), con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, hanno eseguito nel corso dell’anno 2020 il sequestro di 1.302 Kg di prodotti alimentari di origine animale e vegetale, così suddivisi: - 564 Kg di carne e salumi; - 567 Kg di latticini; - 15 Kg di pesce; - 156 Kg di vegetali.

I prodotti, sprovvisti di idonea confezione, etichetta e certificazione sanitaria e quindi non a norma per origine e sanità degli stessi, sono stati rinvenuti all’interno dei bagagli al seguito di passeggeri provenienti, nella maggior parte dei casi, da Cina, Albania, Senegal, Zambia, Russia, Turchia, Brasile, Tunisia e Filippine. I suddetti risultati si inseriscono nel più ampio quadro delle attività di controllo poste in essere da ADM e dalla Guardia di Finanza presso gli spazi doganali aeroportuali volte alla prevenzione e alla tutela della salute pubblica.

19/02/2021 14.41

Agenzia Dogane Monopoli 

Foto da comunicato

http://met.cittametropolitana.fi.it/

Partecipa anche tu affinche' l'informazione vera e trasparente sia un bene per tutti

 
 
x

ATTENZIONE